Varese News

In Piazza San Michele a Busto Arsizio arriva una rotonda

La giunta ha deliberato il provvedimento per cambiare l'incrocio tra piazza piazza San Michele, piazza Manzoni e via Quintino Sella. Sparisce anche il disco orario sul viale Duca d'Aosta

piazza san michele Busto Arsizio

Addio al semaforo di Piazza San Michele. La giunta di Busto Arsizio ha infatti approvato un provvedimento che prevede il cambio radicale della gestione dell’incrocio all’ombra del grattacielo della città.

Nelle prossime settimane si avvierà così la sperimentazione di una nuova rotonda all’incrocio tra piazza piazza San Michele, piazza Manzoni e via Quintino Sella con “un intervento molto atteso che potrà rendere più fluida la circolazione nella zona, migliorare la sicurezza dei pedoni e dei ciclisti e diminuire lo smog” spiegano da Palazzo Gilardoni. La rotatoria avrà un raggio complessivo di 13 metri e per questo intervento dovrà essere sacrificata una superficie di circa 260 metri quadri della piazza.

Con un altro provvedimento la giunta va a cancellare il disco orario nel controviale di viale Duca d’Aosta, sia dal lato civici pari (dal n. 8 a via Pergolesi) che dal lato civici dispari (da via Miani a via Candiani) “in quanto il provvedimento, assunto in via sperimentale, ma non ha sortito gli effetti sperati”.

Vengono invece confermati invece i divieti di sosta introdotti in via Silvio Pellico e la sosta a tempo limitato istituita in via Castelfidardo.

di
Pubblicato il 02 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore