Varese News

“A Samarate mancano condivisione e dialogo anche all’interno della maggioranza”

Un voto non compatto sulle opere pubbliche della maggioranza di Samarate in consiglio comunale è indice, per l'opposizione, "di un mal di pancia all'interno della Lega"

Primo consiglio comunale 2019 Samarate

«Il consiglio comunale di Samarate è un luogo dove si prende atto di ciò che vuole l’amministrazione, non c’è discussione. E stando a quanto accaduto lunedì, la maggioranza non si confronta con nessuno, nemmeno al suo interno». Tiziano Zocchi, consigliere di opposizione della lista Progetto democratico, commenta così quanto accaduto in consiglio comunale a Samarate, lunedì 25 ottobre.

Durante la votazione sugli investimenti, la maggioranza di Lega e della civica “del sindaco” non ha votato compatta: infatti i due consiglieri leghisti Claudio VergaMaurizio Brambilla si sono astenuti; al momento del voto ha pesato anche l’assenza di Domenico Trimboli della civica. Se Verga non ha motivato la decisione di astenersi, Brambilla, da ecologista ha affermato di essere contrario alla scelta del materiale sintetico.

Il piano Opere pubbliche

Il piano, presentato durante la seduta consigliare da Leonardo Tarantino, supera i 600mila euro e comprende la riqualificazione della palazzina di via Vittorio Veneto (160mila euro), la messa a norma delle attrezzature dell’archivio (50mila euro), la riorganizzazione della viabilità p ha fatto slittare la sistemazione del cimitero di Verghera al 2022.

Tra le partite più sostanziose spiccano il nuovo automezzo per i volontari (ex taxi azzurro, circa 30mila euro), la sostituzione del gioco del castello al parco Montevecchio o per rifare l’altalena alla materna di Samarate (40 mila euro); 23mila euro per le scale del cimitero di Verghera e per il montaferetro a San Macario; 40mila euro destinati alla sala Pozzi, 30mila per le piazze mercato di Verghera e Samarate.

Tra le misure che interessano il mondo della scuola, ci sono la riverniciatura dei cancelli delle scuole medie di Samarate (15mila euro) e la riparazione della copertura della palestra di via De Amicis (15mila euro); 30mila euro serviranno per i bagni aggiuntivi alla materna di San Macario

Infine, la caldaia allo stadio di Verghera (10mila euro), 5mila euro per gli impianti di riscaldamento Erp, 4mila euro per gli arredi della biblioteca,7mila euro per la manutenzione straordinaria delle scuole e altrettanta spesa per l’automatizzazione dei cancelli di Villa Montevecchio.

Zocchi: “I mal di pancia all’interno della Lega”

Il piano, alla fine, al voto è passato ma di poco (con 8 voti a favore, 2 astenuti e 5 contrari): se fosse stato presente Fortunato Costantino (Movimento 5 stelle), con il suo voto contrario si sarebbe arrivati a un pareggio. «Hanno rischiato molto lunedì, non c’è stato uno schieramento compatto. La maggioranza della Lega ha qualche malessere interno», continua Zocchi.

«Esiste un problema di coerenza e di condivisione all’interno della maggioranza perché le scelte arrivano già definite, come dei pacchetti pronti» e fa l’esempio delle commissioni, «che vengono fatte come de pro-forma e dove ci arrivano delle informative. In più non viene accettata alcuna proposta della minoranza».

Secondo il consigliere quanto avviene con l’opposizioni è un modus operandi utilizzato anche all’interno della maggioranza stessa: «Arrivano proposte già fatte e qualcuno in maggioranza si è fatto venire il mal di pancia, si tratta di un problema interno al partito. Deve servire loro come monito, perché qualcuno che trova il coraggio di non essere d’accordo c’è e lunedì sera si è visto».

 

di nicole.erbetti@gmail.com
Pubblicato il 28 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore