Varese News

Acqua bene da salvare: un convegno ai Molini Marzoli a Busto

Un evento promosso da Cristina Moregola Gallery, A&A Studio Legale e Fondazione Bandera nell’ambito della rassegna Della Natura e dell’Arte

Movimenti d\'acqua

Nell’ambito della rassegna “Della natura e dell’arte” venerdì 15 ottobre 2021 alle ore 21.00 Cristina Moregola Gallery, A&A Studio Legale e Fondazione Bandera per l’Arte presentano la conferenza ACQUA, a cura del Circolo Legambiente Busto Verde.

Un incontro con il quale Legambiente rinnova la propria collaborazione con la seconda edizione della rassegna di arte contemporanea dedicata alla natura, all’ambiente e alla sostenibilità.

L’intervento introduttivo Acqua di tutti, acqua bene comune di Paola Gandini (presidente Circolo Legambiente Busto Verde), sarà seguito da Acqua di città. Sistema integrato dell’acqua urbana di Paolo Mazzucchelli (presidente di Alfa, gestore provinciale della rete idrica), Acqua di fiume. La situazione del fiume Olona di Lorenzo Baio (membro del Direttivo Legambiente Lombardia), Acqua di lago. Il rapporto di Goletta Verde di Barbara Meggetto (presidente Legambiente Lombardia). Concluderà la serata una videointervista a Umberto Pellizzari, apneista bustocco noto a livello internazionale.

L’incontro nasce come momento di riflessione sulla tematica dell’inquinamento delle nostre acque affrontata dall’architetto portoghese Rui Roda nella mostra Scheletri d’acciaio a Sarico, presentata dalla Fondazione Bandera per l’Arte nell’ambito della rassegna Della Natura e dell’Arte.

 

VENERDI’ 15 OTTOBRE 2021 ORE 21.00

ACQUA
Incontro a cura di
CIRCOLO LEGAMBIENTE BUSTO VERDE
Sala Tramogge dei Molini Marzoli
Via Molino 2, Busto Arsizio (Va)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore