Longobardi: “Forza Italia è la parte moderata della coalizione”

Già candidato civico nel 2016, ora si è schierato con Cassani: è il più votato della lista di Forza Italia

rocco longobardi gallarate

Potrebbe essere stato decisivo, per la vittoria al primo turno.
Rocco Longobardi, già candidato sindaco civico nel 2016, è oggi il più votato della lista di Forza Italia.

«Sono contento di far parte di un nuovo progetto, di una nuova Forza Italia che sta rinascendo, che cerca una rivincita. Ringrazio Mucci, Ceraldi, Simeoni e Sparacia che mi hanno sostenuto e mi hanno consentito di essere nella lista come indipendente».

Longobardi viene da una esperienza civica e ora sottolinea la sua collocazione centrista e liberale: «Credo che Forza Italia sia la vera parte moderata della coalizione, capace di confronto. Sono molto contento del risultato della coalizione, mi pare che il risultati di Forza Italia sia in linea con le previsioni, tra il 7 e l’8».

I dati definitivi sulle preferenze non ci sono ancora (Longobardi ha 201 voti di preferenza quando lo spoglio è a 40 sezioni su 49), ma è probabile che i voti di Longobardi – che ora siederà sui banchi della maggioranza – siano stati decisivi per consentire a Cassani la spinta in più per vincere al primo turno.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore