Varese News

Nella prima giunta di Cassani la chiusura dell’ultimo passaggio a livello di Gallarate

Un'opera di 3,4 milioni di euro che interessa il passaggio a livello di Crenna

prima giunta Andrea Cassani 2021

L’amministrazione Cassani bis è già al lavoro per Gallarate: oggi pomeriggio, mercoledì 27 ottobre, la riunione della giunta con al centro la convenzione con Regione Lombardia e Rfi che prevede un sottopasso alla linea ferroviaria GallarateLuino; si tratta, in totale, di una delibera dal valore di 3,4 milioni di euro.

«Regione Lombardia mette 1 milione e 950 mila euro – ha spiegato Andrea Cassani -, mentre  Rfi 905mila euro. Il Comune ne investirà 550mila. Oggi abbiamo preso atto della delibera del sottopasso e delle due delibere di Regione e Rfi». Il prossimo passo, dunque, sarà sottoporle al consiglio comunale.

L’opera, che chiuderà l’ultimo passaggio a livello di Gallarate (nel quartiere Crenna), partirà nel 2023 e se ne occuperà direttamente Rfi.

di
Pubblicato il 27 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore