Sinistra Italiana Busto Arsizio condanna l’attacco squadrista alla Cgil di Roma

Il commento del partito dopo l'attacco squadrista di sabato: "Attacco alla democrazia, ai diritti di migliaia di donne e uomini che credono in un mondo diverso"

Cgil - bandiera

L’assalto squadrista da parte di elementi legati al neofascismo romano alla sede della Cgil, durante la manifestazione dei no Green Pass di sabato, sta suscitando numerose reazioni di sdegno e preoccupazione per l’aumento del tasso di violenza durante questo tipo di manifestazioni, sempre più infiltrate da elementi legati a Forza Nuova e altre formazioni di estrema destra. Di seguito il comunicato di Sinistra Italiana Busto Arsizio.

Assalto alla sede della CGIL, domenica presidi a Varese, Busto, Gallarate e Saronno

Ci risiamo, mentre Mimmo Lucano viene condannato a 13 anni per il reato di “umanità”, nel nostro Paese avanza a grandi passi e con atti violenti e spettacolari la Destra, impunemente.
La sezione di Busto Arsizio di “Sinistra Italiana” vuole esprimere la più ferma condanna in merito all’attacco squadrista subito dalla CGIL nazionale a Roma. Ci stringiamo altresì attorno a tutti i compagni e ai lavoratori che hanno nella Confederazione Generale Italiana del Lavoro un punto di riferimento, una garanzia di tutela dei propri diritti e un aiuto concreto nella propria esistenza.
Questo attacco è un attacco alla democrazia, ai diritti di migliaia di donne e uomini che credono in un mondo diverso, fatto di inclusione, di giustizia sociale, di equità e di solidarietà.
In un clima politico sempre più polarizzato, l’autorizzazione di manifestazioni guidate da Forza Nuova e da altri gruppi fascisti hanno esacerbato un clima già messo a dura prova dalla pandemia e dalla crisi lavorativa che sta attraversando il Paese. Per questo il nostro augurio è che la Magistratura porti a galla i responsabili di questo vile attacco, e agisca irreprensibilmente con una condanna esemplare. Perché la fiducia nella giustizia e nella democrazia passa da atti concreti volti a tutelare la sicurezza, i diritti, l’esistenza di tutti i cittadini.
Solidarietà dunque alla CGIL e a tutto l’universo di umanità che vi gravita intorno; condanna unanime da parte di Sinistra Italiana di Busto Arsizio per l’attacco e, infine, una speranza: che la sistematica violenza squadrista e il clima di terrore che questa porta con sé faccia comprendere alla popolazione il vero volto fascista, elitario, razzista, xenofobo e discriminatorio della Destra italiana.
La paura di un mondo migliore alberga sempre nei cuori di qualcuno: questo ne è il vergognoso risultato…
Davanti a questi atti terroristici, ora e sempre RESISTENZA!

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 11 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore