Con il quadrifoglio per spiccare il volo: Tre.Ci guarda al futuro e diventa Clover

Presentati al museo Maga il nuovo brand e la nuova mission della società di servizi, in continuità con l'impegno di Tre.Ci, nata nel 1995 dentro ad Ascom Gallarate Malpensa. La sfida del presidente Lopresti: "Insieme per crescere"

Clover

Tre.Ci servizi ambientali diventa Clover. Stessa matrice, stessa professionalità, stesso senso di appartenenza, ma maggiore visibilità, maggiore professionalità, maggiore competitività.

Il giorno della svolta ha una data: martedì 26 ottobre 2021. Ovvero il giorno della presentazione del nuovo brand che ora assume il “volto” di un quadrifoglio multicolore e della nuova mission della Società di servizi nata nel 1995 in seno ad Ascom Gallarate e Malpensa.

Il presidente Roberto Lopresti e l’amministratore delegato Daniele Grigioni hanno presentato la svolta societaria nel corso della prima edizione di un appuntamento che verrà riproposto con cadenza annuale. Teatro dell’evento la stupenda cornice della Sala degli arazzi all’interno del museo Maga, una della perle di Gallarate. Presenti il sindaco della città dei Due Galli, Andrea Cassani, il presidente e il segretario generale di Uniascom Varese (Rudy Collini e Francesco Dallo), i presidenti di Ascom Saronno e Ascom Luino (Andrea Busnelli e Franco Vitella).

La mission di Clover

Nella parte iniziale del suo intervento, Lopresti ha ricordato l’improvvisa scomparsa nel 2019 dell’ex a.d Pietro Dassiè, «colonna portante di Tre.Ci, a cui settimana scorsa è stata intitolata la “sala formazione nella sede di viale dell’Unione Europea».
Il presidente si è poi soffermato sui motivi che hanno spinto i vertici societari e il Consiglio a voltare pagina. «Siamo la società che all’interno del circuito di Confcommercio si occupa di igiene e sicurezza del lavoro. Ma non siamo l’unica società del settore. E di questo dobbiamo prenderne sempre più consapevolezza. Da un lato è necessario catalizzare clienti esterni al circuito, misurandoci con le altre società di consulenza, dall’altro è necessario un nostro maggiore impegno vicinanza, rappresentatività verso i soci della struttura che necessitano dei nostri servizi».

E ancora: «L’evoluzione del mondo del lavoro, la concorrenza consulenziale, il web, e le esigenze sempre più crescenti dei commercianti e delle aziende, rendono necessaria una svolta professionale ed organizzativa, oltre e non per ultimo un restyling dell’immagine».

Visibilità, servizi e partner di Clover

È toccato a Grigioni entrare nel vivo del cambiamento in atto, partendo dalla visibilità. Nuovo brand e non solo: «Abbiamo investito sul rinnovamento del sito e tutta la filiera social, puntando su una presenza e una immagine che ci posizioneranno sul mercato in maniera differente». L’amministratore delegato ha elencato e approfondito le linee di servizio proposte: formazione, studio, ingegneria, cyber-sicurezza. Servizi, soprattutto quelli più innovativi, proposti anche grazie all’accreditamento «di nuovi consulenti e nuove società per nuove esigenze».
E a proposito di partner, alcuni di loro si sono presentati ai presenti: ADR Italy (trasporti in sicurezza); Cesnir (salute e sicurezza sul lavoro); GruppoSicurezza SA (cybersecurity); AIAS (formazione).

Clover

I premi e l’augurio

Infine, i premi a società e aziende che si sono contraddistinte per progetti innovativi. Il riconoscimento, sotto forma di quadrifoglio stilizzato, è andato a Stuani Spa «per l’adozione di comportamenti sicuri nei reparti» e a Evapco Unipersonale «per il progetto formativo per la gestione delle problematiche delle dipendenze da alcol e sostanze psicotrope tra i lavoratori».

Clover

Ma a strappare la standing ovation è stato Carlo Bernacchi, storico commerciante gallaratese al quale è andato al targa come «cliente simbolo» per oltre vent’anni di Tre.Ci.
«Sono certo che il meglio deve ancora venire… il mio compito e di farlo arrivare in fretta. Il vostro è di crederci insieme a me». Con questo augurio finale, il presidente Lopresti ha dato appuntamento all’anno prossimo, al secondo Clover-day.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore