Varese News

Incendio in un bar di Busto Arsizio, Vigili del Fuoco e Scientifica al lavoro per risalire alle cause

Le fiamme hanno distrutto gli interni del bar Fermata 36, inaugurato a maggio scorso. Gli investigatori del Commissariato di via Foscolo non escludono alcuna ipotesi

fermata 36 bar busto arsizio

Le cause dell‘incendio di questa mattina al bar Fermata 36 di viale Boccaccio a Busto Arsizio non sono chiare e tutte le ipotesi sono al vaglio dei Vigili del Fuoco e della Scientifica della Polizia da quella accidentale a quella dolosa. Da quanto emerso ad accorgersi del fuoco che divampava all’interno del locale sarebbe stata la dipendente che questa mattina è andata da aprire l’esercizio, poco dopo le cinque del mattino.

Fiamme prima dell’alba in un bar di Busto Arsizio

Quando ha visto il fumo uscire ha chiamato i Vigili del Fuoco che sono intervenuti rapidamente ma ormai le fiamme avevano danneggiato gran parte dell’interno del bar, ormai completamente inagibile. Dai primi rilievi non sarebbero stati trovati inneschi o segni di effrazione evidenti ma il lavoro degli investigatori dovrà essere approfondito.

La nuova gestione del bar era stata inaugurata a maggio di quest’anno, non appena le restrizioni del secondo lockdown pandemico si erano allentate. L’inaugurazione si era conclusa a tarda sera con l’intervento della Polizia per una rissa scoppiata tra i tavoli all’esterno del locale e subito venne emanato un provvedimento di sospensione temporanea dell’attività. Da allora sembrava che le cose si fossero stabilizzate, fino all’episodio di questa mattina che ha causato danni davvero ingenti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore