Volontario cade mentre allestisce il presepe, intervengono ambulanza e Ats

L'uomo, caduto da un'altezza di un metro, è finito in ospedale a Legnano. Sono arrivati anche gli addetti Prevenzione e Sicurezza degli Ambienti di Lavoro dell'Ats

Croce Rossa Legnano - ambulanza Sergio Luraschi

Il volontario della parrocchia cade durante l’allestimento del presepe e finisce in ospedale, con ferite non da niente.

È successo a metà pomeriggio nella parrocchia di Sant’Ambrogio a Vanzaghello, nei dintorni di Malpensa. Sul posto sono intervenuti in “codice rosso” automedica e ambulanza (foto d’archivio): l’uomo – 64 anni – è caduto da un’altezza di “circa un metro”, mentre “si apprestava ad allestire il Presepe Natalizio”, spiega una nota di Ats Milano Ovest.

Gli operatori di Ats (Prevenzione e Sicurezza degli Ambienti di Lavoro) sono intervenuti perché inizialmente l’incidente era stato registrato come infortunio lavorativo, anche se poi l’uomo è risultato un volontario.

Gli operatori Ats – competenti per infortuni sul lavoro – hanno svolto i primi accertamenti, gli atti e i rilievi del caso, mentre lo sfortunato 64enne è finito in ospedale a Legnano, in “codice giallo”, vale a dire con ferite ma non in pericolo di vita.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore