Varese News

Dal 1 febbraio si potrà continuare ad accedere senza green pass in alimentari e farmacie ma non in posta

Il nuovo Dpcm indica le attività commerciali in cui dal primo febbraio sarà possibile continuare ad accedere senza green pass

Ritiro raccomandata Poste Italiane = Mission: Impossible!

Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha firmato il Dpcm che indica le attività commerciali in cui dal primo febbraio sarà possibile continuare ad accedere senza green pass: nell’elenco i supermercati e i negozi di alimentari, farmacie, parafarmacie, sanitarie, ottici, l’acquisto di carburanti, prodotti per animali e per il riscaldamento.

Nella lista in cui si potrà continuare ad accedere ci sono anche gli uffici giudiziari o di pubblica sicurezza per presentare denunce ma non sarà possibile andare in un ufficio postale a ritirare la pensione se non si ha il green pass.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore