Varese News

Rubano sacchi di pellet al supermercato ma la polizia di Gallarate li denuncia

Alla coppia contestato il reato di furto. L'uomo trovato in possesso anche di un coltello. La refurtiva riconsegnata al “Penny Market“

polizia di gallarate

Sorpresi a “fare la spesa“, ma a modo loro: nel retro del supermercato con sei sacchi di pellet appena rubati e caricati in auto, ma arriva la volante della polizia che li sorprende sul fatto.

È successo a Gallarate quando una pattuglia del Commissariato cittadino durante lo svolgimento del servizio di controllo del territorio, ha notato un individuo nei pressi dell’area di carico e scarico merce del supermercato Penny Market, il quale era intento a caricare del pallet in legno all’interno di un’autovettura con a bordo una donna.

Alla vista della Volante l’uomo si è introdotto frettolosamente nel veicolo e pertanto gli operatori, insospettiti, hanno deciso di effettuare un controllo ad entrambi i soggetti. Durante il controllo è emerso che all’interno del veicolo vi erano stipati sei pallets in legno, che l’uomo aveva prelevato senza alcuna autorizzazione con l’intento di rivenderli e realizzare un profitto, poiché attualmente disoccupato.

É stato subito dopo contattato e informato il direttore del supermercato, il quale non solo ha confermato di non aver mai autorizzato l’uomo a prelevare i pallets, ma ha anche dichiarato di subirne frequentemente il furto.

Procedendo alla perquisizione personale dei due soggetti, è poi emerso che l’uomo portava al seguito un coltello multiuso in acciaio, successivamente sequestrato.

Per quanto accaduto i due sono stati entrambi denunciati per furto aggravato, ed il solo uomo è stato deferito anche per possesso di oggetti atti ad offendere.

I pallets in legno sono stati infine riconsegnati al direttore del supermercato.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore