Varese News

Al Camelot debutta il nuovo cda della 3SG

La presentazione del nuovo punto-tamponi drive through è stata occasione per presentare i nuovi vertici dell'azienda comunale: ecco i nomi

gallarate generico

Al Camelot debutta il nuovo Consiglio di Amministrazione di 3SG: l’inaugurazione del punto-tamponi drive through aperto al pubblico è stata l’occasione per la presentazione della neopresidente Roberta Fausta Maurino, che guida il nuovo Cda nominato dal sindaco Cassani.

«Oggi iniziamo da questo progetto di apertura del punto tamponi al pubblico» dice Maurino. Che in questi giorni sta prendendo contatto con la complessa realtà di 3SG, che comprende la residenza Camelot ma anche altre strutture, come l’hospice, la comunità minori e un servizio inedito fino a due anni fa com’è il punto tamponi.

«Nel prossimo Cda affronteremo il piano triennale che dovrà individuare i progetti prioritari» continua Maurino, che è laureata in giurisprudenza, imprenditrice, ma ha anche una esperienza come volontaria nei centri vaccinali, prima a Malpensafiere e poi al “casermone” di Gallarate.

Accanto a Maurino il Cda comprende anche Carlo Bonicalzi, già in passato alla 3SG (e prima ancora assessore al bilancio del Comune in era Mucci), Paolo Banfi, Claudio Leone ed Elisabetta Rubino. Nella foto di apertura Bonicalzi e Maurino, a sinistra, sono affiancati dagli assessori Chiara Allai, al welfare, e Corrado Canziani, alle società partecipate.

Il punto tamponi alla 3SG Camelot di Gallarate.

Come spiegavamo già in altro articolo, il punto tamponi è quello allestito grazie a una donazione dai Lions nell’autunno 2020, durante la “seconda ondata”: già attivo per lo screening del personale dipendente da dicembre 2020, ora viene esteso anche ai normali cittadini che possono aver bisogno di tamponi.

gallarate generico

Il servizio è disponibile da lunedì a venerdì, dalle 10 alle 12,30 e al pomeriggio dalle 15 alle 17,30. Si prenota al numero 0331.750310 o sul sito internet www.3SG.it, alla pagina “Prenota il tampone”.Il prezzo è di 15 euro, 8 per gli under 14. «Abbiamo già avuto alcune persone presenti e ci sono anche altre realtà interessate, anche aziende» dice ancora la presidente Maurino.

 

di roberto.morandi@varesenews.it
Pubblicato il 23 Marzo 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore