A Oleggio torna la tradizionale Corsa della torta

Dopo due anni di stop a causa del Coronavirus, ritorna la corsa degli scapoli a Oleggio, un po' ridimensionata

corsa della torta Oleggio 2019

Pasqua a Oleggio fa rima con Corsa della torta, la tradizione di punta del Comune piemontese: quest’anno ritorna dopo uno stop causato dalla pandemia di Coronavirus, anche se non a pieno regime. (Foto di repertorio, risalente alla corsa del 2019)

«Non è ancora possibile ritornare alla manifestazione completa – ha annunciato sui social il sindaco Andrea Baldassini – ma è comunque un’ottima ripartenza». Mancheranno, infatti, le tribune e il corteo storico medievale (che contava oltre duecento partecipanti).

A Oleggio è tradizione festeggiare il pomeriggio di Pasqua con una gara podistica aperta agli scapoli del paese: devono sfidarsi su un percorso di 370 metri da ripetere due volte per aggiudicarsi l’ambita torta. Si parte e si arriva nella piazza principale, piazza dei Martiri.

La Corsa gode del patrocinio del Comune e del comitato permanente Corsa della torta.

Il programma

Si parte con un’anteprima domenica 10 aprile: alle 11.30, nel parco di villa Calini, ci sarà lo scambio dei doni tra i Signori dei Quartieri e Cantoni e il Magistrato e la Cancellana. A seguire, la gara di tiro con l’arco della compagnia Oscar.

Sabato 16 aprile sarà inaugurata la mostra della Corsa della torta a palazzo Bellini, alle 16. La mostra sarà visitabile fino a domenica 25 aprile.

La domenica di Pasqua, 17 aprile, l’appuntamento è per le 16 in piazza Martiri: la Corsa della torta sarà preceduta dall’ingresso dei signori dei quartieri e cantoni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore