Varese News

Alla scoperta delle radici del femminismo con “Madrisorelle” a Cavaria con Premezzo

Un diario che nasconde tra le sue pagine la storia dell'emancipazione femminile a metà del secolo scorso, nella tessitura della provincia di Como

libro madrisorelle biblioteca cavaria con Premezzo
Domani sera, venerdì 8 aprile, nella biblioteca comunale di Cavaria con Premezzo, verrà presentato Madrisorelle, opera di due autrici di Busto Arsizio, Raffaella Radice e Mirella Mirri. Appuntamento alle 21.
Si tratta di un romanzo sull’emancipazione femminile negli anni Cinquanta e sulla storia della tessitura nella provincia di Como: quattro generazioni di donne raccontate da una madre alla figlia tramite un diario che attraversa il tempo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore