Varese News

Bilancio, multe e campi sportivi tra i temi del consiglio di stasera a Gallarate

Le votazioni riguardano principalmente le materie legate al bilancio. Ma ci sono anche tre interrogazioni

consiglio comunale Gallarate

Il bilancio è il “piatto forte” del consiglio comunale di stasera, lunedì 11 aprile, a Gallarate.
La seduta in realtà si aprirà con le consuete comunicazioni di sindaco, consiglieri e assessori, ma anche tre diverse interrogazioni a risposta immediata delle opposizioni nel cosiddetto “question time”.

Le votazioni all’ordine del giorno sono tutti legati al tema del bilancio e delle risorse. Ci sarà la nomina dei revisori dei conti della 3SG, l’azienda servizi sociosanitari del Comune, a cui seguirà l’approvazione della convenzione tra Busto e Gallarate per la centrale unica per le opere Pnrr.
Si passerà poi al rendiconto di gestione, vale a dire la “chiusura” del bilancio 2021. Seguirà poi la definizione delle aliquote Irpef per il 2022. E ancora la “ricognizione degli equilibri di bilancio 2022-2024”.

Le interrogazioni nel “Question time”

Nell’ordine del giorno disposto dal presidente del Consiglio comunale Giuseppe De Bernardi Martignoni, prima sono previste appunto anche tre interrogazioni a risposte immediata., che anticipano le votazioni, a inizio consiglio.
Cesare Coppe, consigliere di Città è Vita, chiede alcuni chiarimenti sulla convenzione tra Comune e Asd Marco Parolo per i campi sportivi di via Passo Sella e via Montello.

Carmelo Lauricella, del Pd, chiede invece dati precisi sugli incassi da oneri di urbanizzazione, vale a dire le entrate del Comune legate ad interventi edilizi (il consigliere dem chiede dati sul triennio 2019-2021).
Il consigliere della Lista Silvestrini Michele Bisaccia chiede invece dati sul livello di morosità nel pagamento effettivo delle multe fatte dalla Polizia Locale, tra 2019 e 2021.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore