Varese News

I musei di Busto Arsizio aprono le porte alle famiglie

Dalla giocomerenda a palazzo Cicogna a "Stilisti per un giorno" al Tessile: le iniziative a misura di bambino nei musei bustocchi

palazzo marliani cicogna

Sabato 9 e domenica 10 aprile i musei civici di Busto Arsizio aspettano le famiglie con due nuove iniziative dedicate ai piccoli visitatori.

«Il ritorno così partecipato dei bambini nei nostri Musei è ragione di grande soddisfazione per noi – afferma la vicesindaca e assessora alla Cultura Manuela Maffioli – la ripresa delle iniziative pensate per loro ha segnato un immediato, grande successo. La nostra proposta per loro dunque prosegue e si arricchisce, nella convinzione rinnovata dell’importanza di educare i più piccoli all’arte e al bello e, nel contempo, dopo il buio degli ultimi due anni, di accompagnare il loro pieno ritorno».

“Stilisti per un giorno” al museo del Tessile

Sabato 9 aprile, il museo del Tessile e della tradizione industriale aderisce a “Disegniamo l’arte”, iniziativa promossa da AbbonamentoMusei (circuito di cui i nostri musei fanno parte) e dedicata a bambini e ragazzi fino ai 14 anni.

Dopo le ultime versioni dell’iniziativa, svoltesi on line, finalmente l’edizione 2022 porterà di nuovo bambini e ragazzi nelle sale dei musei. Per l’occasione, il Museo del Tessile propone l’attività “Stilisti per un giorno”: con l’aiuto di una guida dei servizi educativi museali, scopriranno bellissimi abiti e accessori esposti o disegnati nei progetti conservati nelle vetrine del museo e poi proviamo loro.

L’attività è rivolta a bambini e ragazzi dai 5 ai 14 anni e si svolgerà dalle 15.30 alle 17.00.
La partecipazione è gratuita. La prenotazione è obbligatoria, fino a esaurimento dei posti disponibili.

Domenica al museo

Domenica 10 aprile torna il consueto appuntamento mensile dedicato alle famiglie  “Domeniche ai Musei”. Gli incontri, sempre partecipatissimi, dallo scorso novembre animano le sale dei Musei portando i bambini alla scoperta delle collezioni museali con percorsi tematici sempre diversi.

Sarà la volta di Palazzo Cicogna, dove è in programma la giocomerenda “Opere… a sorpresa!”.

«Con un po’ di anticipo, al museo è comparso uno strano uovo di Pasqua: proviamo ad aprirlo e scopriamo insieme cosa contiene! Ogni indizio ci condurrà a una scoperta, guidandoci in una divertente caccia all’opera».

L’attività è rivolta a bambini dai 4 agli 11 anni e si svolgerà dalle 15.30 alle 17.00.
La partecipazione è gratuita, con prenotazione obbligatoria.

Indicazioni importanti

– Ogni bambino dovrà essere accompagnato da 1 adulto al massimo, che dovrà essere presente per l’intera durata dell’iniziativa.
– L’accesso al museo sarà subordinato al rispetto delle normative in materia di contenimento della pandemia che saranno in vigore alla data di svolgimento delle attività.
– Si prega quanti si sono prenotati e non possono più partecipare di disdire la prenotazione, per dare la possibilità ad altri bambini di prendere parte alle attività. In caso di imprevisti, è possibile comunicare l’annullamento della prenotazione anche il giorno stesso a partire dalle ore 15.00 (Museo del Tessile: 0331 627983; Palazzo Cicogna: 0331 635505).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore