Varese News

Il 2 maggio la Svizzera revocherà le restrizioni all’ingresso dall’estero

Dal 2 maggio i viaggiatori diretti in Svizzera ritroveranno le regole ordinarie. Cadranno infatti le norme introdotte durante la pandemia

dogana svizzera

Dal 2 maggio cadranno le restrizioni all’ingresso per la Svizzera. I viaggiatori provenienti dall’estero potranno entrare nei confini della Confederazione o richiedere un visto, alle condizioni pre Covid. Lo ha reso noto la Segreteria di Stato della migrazione (SEM).

“Il 2 maggio 2022 – si legge sul profilo ufficiale Twitter dell’istituzione elvetica – saranno revocate le restrizioni d’entrata vigenti. Da tale data l’entrata in Svizzera sottostarà nuovamente alle condizioni ordinarie”.

Tutte le regole e le informazioni relative ai viaggi verso la Svizzera sono disponibili sul sito ufficiale della Segreteria di Stato

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore