Pasqua alla grande per i piloti del Team Undici asd

Debutto nel Mondiale Supermoto per la scuderia associata UISP con Grazioli terminato in zona punti. Risultati da protagonisti anche nel Campionato Interregionale

supermoto team undici speciale uisp

La Pasqua 2022 rimarrà una giornata da ricordare per il Team Undici associato Uisp e basato a Gemonio, infatti oltre ad aver gareggiato nella prima prova del Mondiale Supermoto S1GP con Nico Grazioli, che con una solida prestazione ha raggiunto la zona punti, sono state anche colte vittorie e podi nelle gare dell’Interregionale Lombardia-Piemonte-Liguria Supermoto, anch’esso alla prima gara stagionale che si è svolta in concomitanza con il Campionato Mondiale.

Molto impegnativa la partecipazione del Campionato Mondiale il cui svolgimento prevedeva le qualificazioni e la prima manche di gara al sabato, mentre la domenica oltre al “warm up” del mattino erano previste due manche di gara, la “fast race” e la più impegnativa “superfinal”.
Nico Grazioli, supportato in modo egregio dalla squadra, si è ben difeso al cospetto dei migliori piloti del mondo della specialità, partendo dalla settima fila si è classificato nelle tre manche due volte 21esimo e nella finale 19esimo, classificandosi al terzo posto tra i cinque piloti italiani che hanno partecipato alla competizione.

La prestazione gli ha quindi fatto cogliere due punti, e questo consente così a Nico di far comparire il suo nome, e di conseguenza quello del Team, nella classifica del Mondiale Supermoto 2022, il che rappresenta un buon risultato avendo partecipato come “wild card” non iscritto a tutto il Mondiale.

E anche nelle gare del Campionato Interregionale hanno suonato la carica i piloti del Team Undici, visto che ben due sono state le vittorie, con Matteo Andreotti che ha dominato la SJunior, dedicata ai ragazzini con le 85 cc, con due perentorie vittorie e cogliendo quindi il gradino più alto del podio, ed allo stesso modo Alessandro Costantino, già protagonista nella S4 agli Internazionali d’Italia, ha dominato la categoria S4 dell’Interregionale rimontando dopo due partenze non molto brillanti, dimostrando una netta superiorità sugli avversari.

Sempre nella S4 da sottolineare anche l’ottima prestazione di Matteo Forlano, che con il terzo posto di giornata ha portato al team una doppia presenza sul podio della categoria solo asfalto.
Nella S1 Interregionale bella prestazione di Andrea Stucchi, che reduce dal podio di Ortona ha nuovamente sfoderato la sua grinta con due manche perfette e senza sbavature tenendo testa a dei forti avversari e raggiungendo nelle due gare, e quindi anche nella classifica di giornata, il secondo posto.
William Scamarcia ha poi ben figurato nella S5 over 40, cogliendo il quarto posto che lo avvicina a quel podio che può essere alla sua portata in una delle prossime gare.

Quindi un weekend molto positivo per tutta la squadra Team Undici, e stavolta con anche la “sorpresa” pasquale della partecipazione ad una gara del Mondiale, dimostrando ancor più di essere ormai una realtà consolidata nell’attività sportiva della Supermoto.

di
Pubblicato il 20 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore