Si insedia il consiglio comunale dei ragazzi di Robecchetto con Induno: Cristian Calcaterra il nuovo sindaco

I dodici giovani hanno assunto formalmente l’impegno di agire per il bene comune

consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze robecchetto con Induno 2022

Lunedì 11 aprile, nell’atrio della scuola secondaria di primo grado, si è riunito il consiglio comunale di Robecchetto con Induno per la proclamazione del sindaco e del consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze.

È stato dichiarato sindaco Cristian Calcaterra e sono stati proclamati consiglieri comunali: Mylena Vona (vicesindaco), Jacopo Corradin, Alessia Chiodini, Fabian Maestri, Matilde Marcoli, Cesare Gentile, Zoe Latella, Letizia Benelli, Andrea Marzorati, Denis Ndoka e Cristian Noto.

Il sindaco Giorgio Braga ha poi invitato il nuovo “collega junior” a prestare la formale promessa davanti al consesso: «Giuro di essere fedele alla Repubblica Italiana e alla sua Costituzione, che osserverò lealmente, e di adempiere alle mie funzioni, all’interno del consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze, al solo scopo del pubblico bene». Gli è stata poi consegnata la fascia tricolore.

«Questa amministrazione ha sempre operato per coinvolgere e valorizzare le nuove generazioni – ha affermato Braga – Il loro apporto è fondamentale per dare risposte ancora più puntuali alle reali esigenze dei giovani e in generale dell’intera comunità, anche perché vedono il paese da un punto di vista diverso rispetto agli adulti, offrendo spesso validi spunti di riflessione per una buona programmazione amministrativa. La loro partecipazione attiva alla vita politica e anche all’organizzazione di eventi comunali è davvero importante per tutti. Il Consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze in questo senso è una esperienza molto positiva che deve continuare nel tempo. Non mi resta che augurare al neosindaco e ai nuovi componenti del CCRR un buon lavoro».

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore