Da Busto Arsizio a Castelletto di Cuggiono a piedi

Un itinerario di 21 Km in assenza di dislivello fra il Consorzio Parco Alto Milanese, campi di mais e papaveri e il lento scorrere dei navigli

VA in giro tappa 21 Busto A.  Castelletto di C.

Una passeggiata nella zona agricola che circonda la provincia di Milano a Nord Ovest e quella di Varese a Sud Est, tutta in piano e percorribile anche in bici, alle persone a mobilità ridotta o con i passeggini. Un percorso che coincide con la quinta tappa della Via Francisca del Lucomagno.

Qui potete scaricare le tracce GPX, KML e FIT

Si entra presto nel Parco dell’Alto Milanese. Area verde a circa 3 km dalla grande città che si estende su circa 360 ettari, suddivisi tra il Comune di Legnano, il Comune di Busto Arsizio e il Comune di Castellanza. I confini sono delimitati dalle periferie dei tre comuni e comprendono una vasta area prevalentemente agricola.

VA in giro tappa 21 Busto A.  Castelletto di C.

L’interesse per il parco è cresciuto nel tempo, al punto da imporre l’esigenza di una sempre maggiore sua riqualificazione che ha portato all’introduzione di numerose piste ciclabili. I lavori oramai conclusi hanno permesso di arrivare ad avere percorsi di circa 8,5 km.

VA in giro tappa 21 Busto A.  Castelletto di C.

La tappa prosegue per campi di mais e, nella tarda primavera, di papaveri in fiore. Passiamo per Buscate, dove è possibile fare una piccola pausa ristoratrice, e continuiamo fino a Cuggiono.

La parte più scenografica della seconda metà sono i canali, che accompagnano il cammino con il lento scorrere delle acque.

VA in giro tappa 21 Busto A.  Castelletto di C.

La meta prevista dalla tappa è a Castelletto di Cuggiono, che fa parte del territorio del Parco del Ticino in Lombardia, confinante ad ovest col Piemonte, dal quale è separato dal fiume Ticino. Monumenti e luoghi storici, come Villa Clerici o il Ponte sul Naviglio Grande, ne fanno una tappa imperdibile.

VA in giro tappa 21 Busto A.  Castelletto di C.

di martinellieleonora@gmail.com
Pubblicato il 19 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore