Varese News

Finito il cineforum di Besnate, l’Incontro rilancia per l’estate e l’autunno

Si è concluso un mese di buon cinema all'Incontro di Besnate: da Licorice pizza ad After Love, si è riflettuto su relazioni e distanze. Si preparano già l'arena estiva e il cineforum autunnale

Cinema Incontro Besnate

Questa settimana si è concluso il cineforum primaverile al cinema Incontro di Besnate, il consueto appuntamento per gli amanti del cinema d’autore del lunedì: il primo dopo la pandemia da Covid-19 interamente incentrato sulle distanza, in piena linea con il periodo che si è vissuto tra lockdown e distanziamento sociale.

«Tutti i film parlano delle relazioni e delle distanze: come quello tra uomo e donna o tra giovani e adulti», racconta Giuseppe Blumetti, assessore alla Cultura e cinefilo che si è occupato dell’introduzione alle pellicole, affiancato dagli approfondimenti psicologici e relazionali di Alberto Pellai e Marco Parravicini.

«La qualità e il livello dei film erano ottimi e sono stati apprezzati, io ho introdotto i film: dal punto di vista estetico non fingo mai».

Il cineforum in numeri

In media hanno partecipato 40 persone a ognuno dei 4 appuntamenti: Licorice pizza è stato il più visto con 45 presenti, seguito a ruota da La crociata (44 spettatori), After love pres (30 partecipanti) e Petit maman con 27 spettatori.

«Alla fine del film agli spettatori era permesso di votare – continua l’assessore – il più votato è stato After love, con 4.5 punti su 5. La media del gradimento dei quattro film è stata di 3.74, possiamo ritenerci soddisfatti».

Lo seguono Petit maman con una media di 4.05 voti, Licorice pizza con una media 3.62 e La crociata, il meno gradito, con 2.8 voti.

Ma non finisce qui con il cinema a Besnate: «Abbiamo in programma i prossimi appuntamenti con il cinema all’aperto alla silent arena, dove con le cuffie chi vorrà potrà ascoltare i video in lingua originale; mentre in autunno torneremo con il cineforum autunnale».

di nicole.erbetti@gmail.com
Pubblicato il 25 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore