Varese News

I ragazzi di Cassano a lezione di legalità con “U Parrinu”

È lo spettacolo teatrale dedicato a don Puglisi, ucciso dalla mafia nel quartiere Brancaccio: sarà in scena al teatro auditorio, dentro a un progetto più ampio di educazione civica

Generica 2020

Il progetto “Amici della legalità”, promosso dalle associazioni Stare Bene Insieme APS e Amicorum, organizza anche lo spettacolo teatrale “U Parrinu” di e con Christian Di Domenico (foto Marina Damato – licenza CC) il giorno giovedì 26 maggio 2022 alle ore 10.30, presso il teatro Auditorio di Cassano Magnago.

Uno spettacolo intenso, sulla vita e l’esperienza di Don Pino Puglisi, parroco di Brancaccio, quartiere di Palermo, che contribuì con le sue azioni e il suo esempio a rigenerare la vita e la speranza di un quartiere, ostaggio dalla presenza asfissiante della mafia, ridando senso alla crescita dei più giovani con attività sociali e ricreative. Per questo fu ucciso barbaramente da Cosa Nostra, a cui aveva iniziato ad essere veramente un intralcio per i loschi traffici e gli sporchi affari.

Un evento che arriva in una settimana simbolicamente importante con il trentesimo anniversario dell’attentato di Capaci che costò la vita a Giovanni Falcone, a sua moglie Francesca Morvillo e alle persone della scorta che li proteggeva, ma anche la ricorrenza della beatificazione di Don Pino Puglisi, occorsa il 25 maggio 2013.

Il progetto  “Amici della legalità”

Il progetto proseguirà fino al prossimo autunno, promuovendo incontri e conoscendo storie, e, grazie alle informazioni sulla legalità apprese nei percorsi a scuola, ci sarà l’occasione di fare esperienze originali, imparando a rapportarsi con gli altri e, sperimentando nuove emozioni e nuove attenzioni nelle relazioni umane, quanto nello spirito e nelle azioni, vuole realizzare il progetto “Amici della legalità”.

Ricordiamo che l’iniziativa è finanziata dal fondo “Danilo Dolci” della Fondazione Comunitaria del Varesotto per la promozione dell’educazione civica e della legalità.

Per contatti e/o informazioni: Stefano Bottelli 3483010271 apsstarebeneinsieme@gmail.com

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore