Varese News

I Cobas in piazza a Busto Arsizio «contro il governo Draghi e la sua gestione della guerra»

Il sindacato di base invita i lavoratori e tutti i cittadini a partecipare al presidio in piazza Santa Maria per protestare contro «un governo discriminatorio e guerrafondaio»

manifestazione cobas base nato solbiate olona

I Cobas in piazza contro il governo Draghi a Busto Arsizio. In continuità con gli scioperi del 22 aprile e 20 maggio 2022, il 18 giugno si svolgeranno manifestazioni in molte città d’Italia, tra queste c’è anche Busto con un presidio in piazza Santa Maria (ore 17,30).

«La vera emergenza è cacciare questo governo che ha gestito prima la pandemia, con misure discriminatorie e non sanitarie, oggi ha provocato aumenti di gas, benzina, Enel, e generi di prima necessità e ci sta trascinando in una guerra con conseguenze che pagheranno i lavoratori, i ceti popolari e chiunque vive del proprio lavoro. Il governo Draghi e chi lo sostiene, ha aumentato le spese militari e sottratto risorse ai servizi pubblici, alla sanità alla scuola, ai trasporti ecc. Emette provvedimenti persecutori per chi si oppone al pensiero unico ieri sul green-pass, oggi sulla guerra» – sostengono in una nota.

Sarà una manifestazione decisamente «contro la guerra e l’invio di armi, l’aumento dei generi di prima necessità, il governo Draghi, la U.E. e la NATO, le restrizioni e le sorveglianze nei confronti di chi si oppone». I Cobas lanciano il loro appello a «lavoratori, ai ceti popolari, ai cittadini, alle forze sindacali, sociali e politiche che si oppongono alla guerra, alle scelte antidemocratiche del governo Draghi e chi lo sostiene».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 Giugno 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore