La Protezione Civile di Legnano ha festeggiato il Reparto Volo Polizia di Stato Milano Malpensa

I volontari hanno partecipato alla festa del 50° anniversario del Reparto Volo. La cerimonia tenutasi, venerdì 10 giugno, alla presenza delle più alte cariche della Polizia di Stato

Protezione Civile Legnano al 50° anniversario del Reparto Volo Polizia di Stato Milano Malpensa

La Protezione civile di Legnano alla festa del 50° anniversario del Reparto Volo Polizia di Stato Milano Malpensa. La cerimonia tenutasi nei giorni scorsi alla presenza delle più alte cariche della Polizia di Stato in arrivo da Roma, in un clima semplice e cordiale.

«L’invito è arrivato grazie ai contatti avuti negli anni scorsi (rallentati solo dalla pandemia) in cui il personale di volo della Polizia di Stato ci ha insegnato le procedure di sicurezza per l’approccio agli elicotteri e tante altre operazioni che potrebbero coinvolgere i volontari di protezione civile in casi di emergenze – spiega il presidente della Protezione Civile legnanese Giuliano Prandoni -.  Questi professionisti di alto livello, tra piloti e specialisti, con la loro umiltà, dedizione e spirito di squadra, ci hanno trasmesso il loro entusiasmo e i loro principi etici e morali con cui affrontano qualsiasi necessità; dal controllo del territorio alle attività di polizia giudiziaria, dalla vigilanza stradale alle segnalazioni di potenziali pericoli, dalla ricerca di persone scomparse al soccorso e trasporto sanitario urgente e tanto altro.  Insomma, un punto di orgoglio per la nostra Nazione e un esempio di rettitudine per tutti i nostri volontari».

Tutte queste alleanze, secondo Prandoni sono utili non soltanto per apprendere e condividere tecniche e procedure, ma soprattutto per «diffondere i sani principi che ci devono spingere ad aiutare gli altri; valori fondamentali e senso civico che vanno rivolti in particolar modo ai nostri giovani che rappresentano il nostro futuro e che a volte si trovano disorientati e facili prede di cattive compagnie. Nel nostro piccolo cerchiamo di lavorare anche per questi obiettivi, nelle scuole, nei grandi eventi, nel supporto ai cittadini, nelle emergenze… e in ogni necessità riconducibile alla nostra missione. Per questo non smettiamo di invitare tutti coloro che lo desiderano ad entrare a far parte di questo gruppo di protezione civile, ciascuno con le proprie propensioni, capacità e disponibilità».

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 14 Giugno 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore