La siccità, i molestatori alla sbarra e gli australiani che “vanno a canestro” nel podcast del 22 giugno

Le principali notizie scelte per voi dalla redazione che potete ascoltare sulle piattaforme Spreaker, Spotify e sul nostro canale Youtube

Siccità

Le principali notizie di mercoledì 22 giugno

Siccità e riserve idriche: in Lombardia situazione ancora critica

Un livello di severità idrica “alta”: è questo il verdetto comunicato dall’Osservatorio per gli utilizzi del distretto idrografico del Po. A partire dal mese di dicembre 2021 – segnalano gli idrologi dell’Agenzia – in Lombardia le precipitazioni si sono mantenute sempre al di sotto della media del periodo di riferimento 2006-2020, con il record negativo di marzo, mese pressoché asciutto. Dal punto di vista delle temperature, sia il mese di maggio sia la prima metà di giugno sono stati più caldi rispetto alla media del periodo di riferimento. E nei prossimi giorni non sono previsti fenomeni atmosferici che potranno cambiare la situazione in corso.

Per lo stupro in treno sulla linea Milano-Saronno udienza fissata al 5 luglio

Per la duplice violenza sessuale sui treni, sulla linea Milano -Saronno, ai danni di due ragazze di 22anni lo scorso dicembre i due imputati, un italiano di vent’anni e un marocchino di trenta, finiranno di fronte al Collegio per l’udienza fissata il prossimo 5 luglio. I due sono accusati di aver violentato una ragazza a bordo di un convoglio deserto in direzione Varese nella serata di venerdì 3 dicembre 2021 e di averne pesantemente molestata una seconda in stazione a Venegono Inferiore. Gli elementi raccolti dalle forze dell’ordine (carabinieri in prima Battuta e polizia di stato per le successive indagini) hanno portato alla disposizione del decreto di fermo da parte del pubblico ministero di Varese che ha optato per il giudizio immediato: si supera cioè l’udienza preliminare, e i due imputati si presentano direttamente di fronte al collegio giudicante

Cresce l’export varesino: +31,7% nel primo trimestre del 2022

L’export varesino ha registrato nel primo trimestre del 2022 un’ottima performance, con un incremento (+31,7% rispetto all’analogo periodo dello scorso anno) che è stato il maggiore tra tutte le province della Lombardia, dove la media regionale è stata del +23,6%. In termini assoluti, da gennaio a marzo di quest’anno le imprese varesine hanno esportato beni e servizi per oltre 3 miliardi (3.009.402.905 euro, per la precisione), segnando un nuovo record. Quanto ai settori produttivi, la crescita principale dell’export è stata fatta registrare dai mezzi di trasporto come aerei ed elicotteri (+75%), e dai prodotti tessili, abbigliamento, pelli e accessori. La quota maggioritaria resta, però, quella delle materie plastiche 

Il colpo grosso di Scola: gli australiani di Pelligra Group accanto a Pallacanestro Varese

La Pallacanestro Varese avrà presto un partner australiano. Accanto a Luis Scola, l’ex campione di basket argentino che da un mese è l’azionista di maggioranza del club biancorosso, ci sarà il Pelligra Group di Melbourne, una grande azienda con interessi nel mercato edile e immobiliare internazionale.
I colloqui tra Varese e gli australiani sono iniziati dal 2019, quando una delegazione è stata accolta a Palazzo Estense per avere maggiori informazioni riguardo alle strutture sportive di Masnago, palazzetto e stadio.
I colloqui sono proseguiti in questi anni nonostante le limitazioni del Covid, e non sono mancate le visite dei delegati “aussie” in città, come dimostrato dalla presenza di John Caniglia, rappresentante della Camera di Commercio Italiana a Melbourne, a una delle ultime gare casalinghe della Openjobmetis.
Ancora da decifrare quale sarà l’impegno degli investitori australiani nella società, ma dovrebbe essere un impatto forte, che potrebbe portare anche a un ingresso nel capitale societario, riducendo così l’impegno del consorzio. Si tratta comunque di un primo passo, che in seguito potrebbe portare altre operazioni, anche sotto forma di sponsorizzazioni. Dovrebbe essere lo stesso Scola, nei prossimi giorni, a spiegare nei dettagli le prossime mosse e le novità societarie. 

Potete ascoltare il podcast sulle piattaforme SpreakerSpotify

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 Giugno 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore