Eugenio Finardi dà il benvenuto ai Rolling Stones a Milano Malpensa

In occasione della "Festa della musica" il cantautore ha proposto i suoi più noti successi e alcuni pezzi internazionale. Tra cui l'omaggio al gruppo di Mick Jagger e soci, che si esibisce a San Siro

Generico 20 Jun 2022

Dopo due anni di pandemia, l’aeroporto di Milano Malpensa diventa nuovamente palcoscenico di eventi musicali: martedì mattina Eugenio Finardi è stato protagonista dell’appuntamento della “Festa della Musica” allo scalo milanese.

Qui, in aeroporto dove un via vai di persone si incontrano casualmente, Finardi è stato decisamente un’inaspettata sorpresa. E se i voli accorciano le distanze, lo spazio dell’aerostazione, più raccolto rispetto alle grandi location dei concerti, permette un ascolto da molto vicino dei suoi maggiori successi intervallati con gli omaggi ai Grandi della Musica.

Il cantautore milanese ha proposto alcuni dei suoi successi più noti, come Extraterrestre, La Radio, Un uomo. Ma in un luogo di transito dove si parla ogni lingua ha voluto inserire pezzi internazionali, come l’Halleluja di Leonard Cohen chiudendo con Satisfaction in omaggio ai Rolling Stones che suonano a Milano proprio questa sera.

Generico 20 Jun 2022

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 Giugno 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore