Varese News

La gente di Busto Arsizio a difesa della chiesetta di Madonna in Campagna, colpita dai vandali

Nel giro di 24 ore è stato cancellato lo sfregio alla cappella tra le campagne di Sacconago, luogo molto amato da tutti i bustesi

chiesa madonna in campagna busto arsizio sacconago

Ai vandali ha risposto la comunità, o perlomeno quella che tiene al bene comune. Nel giro di 24 ore la chiesetta di Madonna in Campagna ,a Sacconago, è passata dal degrado delle scritte vergate a bomboletta al decoro che merita, grazie all’intraprendenza di alcuni volontari della parrocchia. Ha destato rabbia e delusione ma anche una sana reazione l’atto vandalico commesso da qualche ragazzino (o, peggio, adulto senza rispetto e cultura) nei giorni scorsi.

Il sindaco Emanuele Antonelli e molti concittadini avevano condannato fermamente il gesto, soprattutto sui social, ma qualcuno ieri si è rimboccato le maniche e ha fatto ritrovare questa mattina, martedì, i muri totalmente ripuliti da quelle frasi senza senso e simboli deliranti.

chiesa madonna in campagna busto arsizio sacconago

A dare la notizia tra i primi, sempre sui social, è stato Agostino Di Francesco che ha postato alcune foto della chiesetta ripulita. Ai volontari il grazie di molti cittadini che hanno espresso il loro apprezzamento per la rapidità d’intervento.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 Agosto 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore