A Cavaria con Premezzo i pasti a scuola si pagano con l’app

Con l’app Spazioscuola si potranno visualizzare direttamente da smartphone e tablet il numero dei pasti consumati, gli addebiti, le ricariche e la corretta acquisizione delle assenze

Cibo

Il servizio di refezione scolastica, rivolto agli alunni iscritti al servizio nelle scuole di Cavaria con Premezzo, vedrà da quest’anno scolastico delle importanti modifiche e innovazioni per quanto riguarda il sistema informatizzato dalle modalità di ricariche e pagamenti della mensa, al coordinamento di tutto il processo di prenotazione giornaliera dei pasti.

Con l’app Spazioscuola si potranno visualizzare direttamente da smartphone e tablet il numero dei pasti consumati, gli addebiti, le ricariche e la corretta acquisizione delle assenze.

A partire dal 20 settembre, la presenza in mensa di ciascun bambino iscritto nell’anno scolastico corrente sarà automaticamente registrata dal sistema informatizzato in tutti i giorni di erogazione del servizio previsti dal calendario scolastico. La presenza giornaliera determinerà la detrazione di un singolo pasto dal conto prepagato dell’alunno, secondo la tariffa corrente.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 Settembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore