Allerta per i temporali in arrivo: “Piogge fino a 70 millimetri in 12 ore”

Nuova allerta meteo che scatta alle 18 e rimarrà in vigore per tutto venerdì per il rischio di forti temporali

fulmini, temporale, foto di Mirko Landoni

Nelle prossime ore è atteso un generale aumento dell’instabilità con ripresa delle precipitazioni, anche sotto forma di rovesci e temporali. Proprio per questo la Protezione Civile regionale ha emesso un bollettino di criticità di livello giallo.

Nel dettaglio si conferma nel corso del pomeriggio di giovedì 29 settembre la probabile attivazione di rovesci e temporali sparsi sulla pianura centro-orientale, con possibile coinvolgimento anche dell’Appennino. Dalla prima serata si avrà un maggior coinvolgimento dei settori prealpini occidentali e di alta pianura, con spostamento dei fenomeni verso Est fino a raggiungere gran parte dei settori alpini e prealpini della Regione. Si attendono fenomeni temporaleschi prevalentemente da isolati a sparsi, con intensità da debole o al più moderata. Sui settori di pianura centro-orientale e su Appennino si attende una maggiore probabilità di fenomeni forti ma comunque isolati nel corso del pomeriggio.

In corrispondenza dei fenomeni più intensi si attendono, seppur con bassa probabilità ed in forma isolata, cumulate massime comprese tra 50-70 mm nelle 12 ore.

Proprio per questo l’allerta per i temporali: per il Varesotto -quindi sia la zona nord dei laghi e delle Prealpi Varesine e sia quella sud del cosiddetto nodo idraulico di Milano- scatterà alle 18 e rimarrà in vigore per tutta la giornata di venerdì. Questo perchè anche la giornata del 30 settembre si presenterà generalmente instabile, soprattutto tra la notte ed mattino, quando ancora saranno probabili rovesci e temporali sparsi. Nel pomeriggio progressiva attenuazione dei fenomeni con piogge che potrebbero insistere su parte della pianura. I fenomeni temporaleschi, da isolati a sparsi ed in prevalenza di debole intensità, saranno possibili per l’intera giornata.

di marco.corso@varesenews.it
Pubblicato il 29 Settembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore