Varese News

Furto al cimitero di Inveruno: trafugata la statua sulla tomba di un bambino

La denuncia dei famigliari: "Un fatto che ha causato immenso dolore a noi e soprattutto a mia mamma che si è vista strappare via il figlio per la seconda volta"

statua inveruno

Un nuovo furto all’interno di un cimitero. Un fatto incredibile sul nostro territorio che ripropone la sensazione di una vera banda interessata a monumenti e statue di valore, anche per il materiale utilizzato. Il caso che ci viene segnalato oggi è avvenuto a Inveruno, venerdì 23 settembre. Dal testo dei famigliari cos colpiti nei loro affetti traspare un profondo senso di angoscia e di dolore, specie là dove emerge tutto il dispiacere di una mamma, che “che si è vista strappare via il figlio per la seconda volta”.

Buongiorno, vorrei denunciare un fatto increscioso avvenuto ai danni della mia famiglia ieri pomeriggio.
Nella foto allegata a questa mail può vedere la statua rappresentante mio fratello .
Questa statua era posta sulla sua lapide nel cimitero di Inveruno e ieri, in pieno giorno, è stata rubata.
Questo fatto ha causato immenso dolore a noi e soprattutto a mia mamma che si è vista strappare via il figlio per la seconda volta.
Come possono accadere queste cose? Com’è possibile che tra le 14.00 e le 16.30 nessuno abbia visto delle persone sradicare una statua e portarla via?
Per quattro soldi ormai si fa di tutto.

Famiglia Mazzucchelli /Prevarin

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 24 Settembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore