I voti della Pro Patria: Del Favero para il rigore ma ha due gol sulla coscienza. Piu ci prova

Sfortunato Lombardoni, che prima deve spendere un fallo da ammonizione e poi si infortuna. Errori gravi di Piran e Sportelli

Pro Patria - Renate (amichevole agosto 2022)

La Pro Patria cade 3-0 in casa del Padova e subisce la prima sconfitta in campionato. Una gara difficile per i biancoblu che subiscono l’intraprendenza dei biancoscudati, vengono travolti nel primo tempo e non riescono a rimettere la gara in carreggiata. Le pagelle dei tigrotti non possono che essere negative, a vari livelli. Anche Del Favero, che para un rigore a Dezi, ha qualche colpa sui due gol di Liguori che spaccano il match.

I VOTI

DEL FAVERO 5,5: Due gol subiti sul suo palo, poi si rifà parando il rigore di Dezi
SPORTELLI 5: Spaesato e poco convinto. Suo il fallo da rigore, poi parato
Vaghi 5,5: Anche lui lascia un paio di palloni per strada che però i giocatori del Padova non sfruttano
LOMBARDONI 5,5: Anche lui non al meglio, lascia il campo nel primo tempo per infortunio, ma prima deve spendere un cartellino giallo per fermare un’azione pericolosa del Padova
Saporetti 5,5: Prova a reggere in difesa ma vede i giocatori del Padova arrivare da tutte le parti
BOFFELLI 5,5: Prima a sinistra, poi centrale, oggi non convince, così come la squadra. Pecca anche di nervosismo
Castelli 5,5: Pochi palloni giocati e giocabili
VEZZONI 5,5: Prova a fare qualcosa di positivo, si avvicina alla sufficienza, ma serviva qualcosa in più
NICCO 5,5: Anche lui a centrocampo non riesce a fare filtro come dovrebbe. Anche in attacco pecca di precisione
BRIGNOLI 5,5: Ancora da regista, prova a far girare la squadra ma perde presto la bussola
PIRAN 5,5: Parte bene con un paio di palloni recuperati, poi però sbaglia lo stop al limite dell’area che porta al gol dell’1-0 e non riesce ritrovare il giusto ritmo
Citterio 5,5: Si vede davvero poco, nonostante nel secondo tempo gli spazi siano più ampi
NDRECKA 5,5: È ordinato in campo, prima sulla fascia sinistra, poi da mezzala. Ma non basta
Bertoni 5,5: Gestire la palla su un campo così rovinato è difficile
STANZANI 5,5: Servito male dai compagni, quando ha la palla tra i piedi non riesce a fare molto
PIU 6: Si merita la sufficienza perché è l’ultimo a smettere di crederci, non a caso ci prova anche in pieno recupero, trovando però pronto Donnarumma

di
Pubblicato il 17 Settembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore