Isabella Tovaglieri contro le parole della Von Der Leyen: «Grave che tenti di condizionare le elezioni»

L'eurodeputata ha commentato le parole della Presidente della Commissione Europea in occasione di un incontro con gli studenti dell'università di Princeton: "Pronta interrogazione per chiedere chiarimenti"

isabella tovaglieri

«È gravissimo che, a tre giorni dalle elezioni, la Presidente della Commissione europea Von Der Leyen tenti di condizionare il voto nei nostri territori attraverso avvertimenti, lezioni o velate minacce contro un Paese libero, sovrano e dalla salda tradizione democratica». Così l’eurodeputata bustocca Isabella Tovaglieri, membro delle Commissioni Industria e Parità di genere del Parlamento europeo, ha commentato le parole della leader europea.

Insieme agli europarlamentari della Lega, ha firmato un’interrogazione per sollecitare Bruxelles «a fare chiarezza sulle parole inaccettabili pronunciate ieri dalla Presidente della Commissione: all’UE chiediamo con forza che il voto degli italiani sia rispettato e che Von Der Leyen si scusi per l’ennesima ingerenza nei riguardi del nostro Paese, sulla quale le sinistre, che dicono di voler rappresentare l’Italia, non hanno finora avuto nulla da obiettare».

La numero uno della Commissione europea aveva parlato del futuro governo italiano durante un incontro con gli studenti dell’Università di Princeton, rispondendo ad una domanda di una studentessa italiana sulle imminenti elezioni nel nostro Paese: «Se le cose vanno in una situazione difficile – ho appena parlato di Ungheria e Polonia – abbiamo gli strumenti. Se le cose vanno nella giusta direzione… E le persone, a cui un governo responsabile è tenuto a rispondere, giocano un ruolo importante».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 Settembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore