Varese News

“Tutti in auto verso scuola”: il Pd di Gallarate contro il nuovo senso unico

Il Comune ha inserito una modifica viabilistica temporanea decidendo di rendere via Sottocosta a senso unico, scelta che Pignataro contesta: "Tanto spazio per le auto e nessuno spazio per le biciclette"

liceo viale dei tigli gallarate 2022

«Scelte di questo tipo favoriscono l’uso dell’auto». Così racconta il consigliere del Partito Democratico Giovanni Pignataro che questa mattina, mercoledì 7 settembre, si è recato in viale dei Tigli a Gallarate dove ci sono il liceo e la scuola media. Il Comune ha inserito una modifica viabilistica temporanea decidendo di rendere via Sottocosta a senso unico.

«In realtà le linee sono bianche e non gialle, quando ci era stato detto che sarebbe stato sperimentato: è stata creata una corsia per le auto e dei parcheggi per le auto, nonostante ci sia spazio a sinistra e nonostante la strada consentisse ampiamente la creazione di una pista ciclabile, nulla è stato fatto. Quindi tanto spazio per le auto e nessuno spazio per le biciclette», continua il dem.

Allargando la sua considerazione alla crisi energetica che il Paese sta attraversando da mesi, critica la decisione dell’amministrazione: «Quest’anno, con la crisi energetica e la necessità di risparmiare, sarebbe particolarmente opportuno pensare di incentivare a recarsi a scuola con mezzi alternativi all’auto».

«Il Comune, anziché assecondare l’esistente, dovrebbe anche spingere a una città più moderna e più efficiente dal punto di vista della mobilità. Nulla vediamo fino ad oggi: tutte le scelte poste in essere sono scelte di conservazione e del cosiddetto buonsenso. Ma non è con il buonsenso che ci salveremo dalla crisi energetica e non è con il buonsenso che ci salveremo dalla crisi ambientale che noi tutti sperimentiamo e che abbiamo sperimentato questa estate con il caldo soffocante», conclude Pignataro, annunciando che il gruppo di centrosinistra tornerà settimana prossima, con l’inizio della scuola, per verificare com’è la situazione dal punto di vista del traffico e delle automobili.

L’inizio della scuola

A una settimana dall’inizio dell’anno scolastico, a Gallarate non mancano critiche o richieste da gruppi politici o da residenti, come quelli del popoloso quartiere delle Azalee riguardo l’apertura di un tratto di strada – via dei Salici – poco noto perché non transitabile in auto, ma usato solo dai pedoni.

di
Pubblicato il 07 Settembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore