Air India prevede di tornare sulla rotta Delhi-Malpensa

Si consolida la ripresa delle relazioni intercontinentali dallo scalo di Milano. Anche Air China pronta a riattivare il volo per Pechino

Malpensa Generiche

Lentamente, dopo la grave emergenza Covid, Malpensa ricostituisce il suo network di destinazioni internazionali, anche sulle rotte a più lungo raggio.

Ultima novità attesa: il ritorno di Air India. (Foto: B777)
La compagnia indiana intende riaprire le rotte per Vienna e – appunto – anche per Milano. La previsione è che si riprenda ad operare da febbraio 2023, anche se non è ancora certa la data di ripresa effettiva.

Allo stato attuale la previsione per la riattivazione su Malpensa è per l’1 febbraio, con frequenza di quattro voli settimanali (al martedì, giovedì e sabato più un quarto giorno da definire), operati con 787-8. Decollo da Delhi alle 14.10 e arrivo a Malpensa alle 18.30, in senso opposto partenza da Malpensa alle 20.00 e arrivo alle 8 del mattino successivo nella città indiana.
Il volo per Vienna invece dovrebbe partire dal 17 febbraio, con frequenza trisettimanale (mercoledì, venerdì e domenica).

Il volo Air China Malpensa-Pechino

Altra rotta prevista invece riguarda Air China, pronta a ripartire sulla tratta Malpensa-Pechino: si ripartirà con un volo settimanale che transita anche da Hohhet e de voli settimanali via Shenyang, sempre operati con A350-900XWB.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 Ottobre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore