Varese News

Al Sestante di Gallarate Salvatore Benvenga presenta il libro “Fotografia vestale della memoria”

Il presidente del Fotoclub il Sestante di Gallarate ha al suo attivo numerose mostre, libri e pubblicazioni fotografiche. Appuntamento nella sede del club

Generico 03 Oct 2022

Il titolo – “Fotografia vestale della memoria” – incuriosisce e in parte già indica la strada: il libro di Salvatore Benvenga – presidente del fotoclub Il Sestante – non è un manuale di fotografia, non si trovano lunghe analisi tecniche sull’esposizione o le ottiche. È invece un volume che entra nel senso della fotografia, come atto e come risultante. E lo fa riannodando i fili di mille esperienze dell’autore, in quell’ambito e non solo, a volte sul filo dei ricordi (ma senza indulgere in passatismo nostalgico).

Benvenga presenta il suo nuovo libro sabato 15 ottobre alle ore 16:30 nella Sala del Fotoclub il Sestante di Gallarate, in via via San Giovanni Bosco 18. Ingresso libero.

Benvenga vive a Gallarate ed è il presidente del Fotoclub il Sestante di Gallarate e ha al suo attivo numerose mostre, libri e pubblicazioni fotografiche anche in collaborazione con altri autori. Ha scritto anche un Manuale per un corso di fotografia adottato in vari foto club italiani.

«Che cos’è la fotografia? Come si valuta e che differenza esiste tra una bella fotografia ed una buona fotografia? Ci sono buone ragioni per procedere ad una articolata riflessione su di essa e sulla sua veste di custode della memoria. Non è un libo di fotografie ma, piuttosto, “sulla fotografia”, sviluppato su vari aspetti: storici, artistici, filosofici, tecnici e culturali collegando, come in una grande rete, personaggi, aneddoti, avvenimenti e comparazioni. Un’opera essenzialmente saggistica ma rivolta a tutti».

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 Ottobre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore