Varese News

Crisi energetica, Agesp e Comune di Busto Arsizio danno consigli di risparmio con un convegno

L'appuntamento di giovedì, unito ad una campagna di comunicazione, è dedicato al risparmio energetico per le abitazioni private

risparmio energetico

La crisi energetica nazionale ed internazionale in corso in questo momento è ormai un dato di fatto. Così come molti paesi a livello europeo, nazionale e locale, anche Busto Arsizio ha deciso di mobilitarsi sull’attuale tema dell’emergenza energetica, predisponendo diverse misure da attuare, accompagnate da una campagna di supporto per la sensibilizzazione di tutta la popolazione e delle aziende al risparmio e alla tutela delle fonti energetiche.

Si tratta di una campagna articolata il cui avvio coincide con un convegno, che si svolgerà giovedì 27 ottobre alle ore 16.00, presso la sala del Consiglio Comunale di Busto Arsizio, individuata quale location ideale sia perché luogo istituzionale della città che per la presenza di un’infrastruttura telematica idonea a trasmettere in streaming l’intero evento attraverso il sito www.comune.bustoarsizio.va.it , per dare a tutti gli interessati la possibilità di assistere.

Interverranno tre corpi di interlocutori: la parte istituzionale della città (Comune di Busto Arsizio e Gruppo AGESP), che illustrerà indicazioni, iniziative, aggiornamenti e suggerimenti per l’imminente stagione invernale; i giornalisti, che rappresentano la parte mediatica preziosa per trasferire alla cittadinanza le informazioni in modo chiaro e completo e, infine, una parte tecnica coincidente con le attività commerciali partner dell’iniziativa, che interverranno con il loro know-how.

La sala comunale avrà inoltre un’ampia area dedicata agli stakeholders, convocati in rappresentanza di tutta la parte sociale, sportiva, associativa, imprenditoriale. L’evento verrà trasmesso in diretta, oltre che sul sito del Comune, anche online sulle piattaforme social e successivamente attraverso uno speciale programma tv creato ad hoc dalla nuova Rete 55.

Durante il convegno sarà presentato, a cura del sindaco e degli assessori alla partita, il piano che il Comune ha predisposto per contenere i consumi energetici: un pacchetto di misure che riguarderà l’organizzazione delle strutture comunali, le scuole, le società sportive, l’illuminazione pubblica. Anche il Gruppo AGESP illustrerà, nel corso dell’evento, le azioni previste per il contenimento dei consumi nell’ambito delle varie attività e sedi aziendali.

A cura degli sponsor, verranno presentati inoltre istruzioni, consigli e suggerimenti per l’uso delle energie alternative. Sarà, altresì, presente un esperto del settore della comunicazione e coaching per il management , poiché fondamentale sarà agire sulle abitudini inconsce e sulle barriere mentali, per poter modificare vecchie abitudini che ci inducono a non essere attenti al risparmio.

Questo il programma del convegno:
• Saluti istituzionali a cura del Sindaco della Città di Busto Arsizio – Emanuele Antonelli
• Il piano comunale di contenimento dei consumi energetici – a cura di a cura di Maurizio Artusa – Assessore Economia e Sport e di Mario Cislaghi – Assessore Politiche Istituzionali
• Suggerimenti e buone pratiche per un uso consapevole delle risorse – a cura del Gruppo AGESP con interventi di Francesco Iadonisi (Amministratore Unico AGESP S.p.A.), Giuseppina Basalari (Amministratore Unico AGESP Energia S.r.l.) e Alessandro Della Marra (Amministratore Unico AGESP Attività Strumentali S.r.l.)
• Il futuro della gestione energetica di case e immobili – intervento a cura di Francesco Trunfio di Tempocasa
• Carburanti e mobilità – intervento a cura di Renato Chiodi di Sommese Petroli
• Dribblare tra pandemia e guerra – intervento del coach Nicola Pisani
• Presentazione “Decalogo del risparmio”
• Interventi degli stakeholders
• Conclusioni

Successivamente alla data dell’evento si darà il via ad un’importante campagna di comunicazione, denominata “Consuma di meno per avere di più”, predisposta con il contributo dei vari partner grazie ai quali la stessa sarà completamente gratuita per l’amministrazione ed il Gruppo AGESP, e che coinvolgerà scuole, negozi e cittadinanza con la diffusione di un utile e concreto decalogo sia cartaceo che online.

La campagna prevede una sensibilizzazione al consumo intelligente e consapevole dell’energia, mediante la modifica di abitudini e consuetudini consolidate ma spesso non virtuose, avvicinando ad un consumo razionale delle materie prime, con suggerimenti anche molto pratici su come, ad esempio, gestire l’uso dell’energia elettrica e del riscaldamento, nonché sensibilizzando al miglioramento continuo della gestione dei rifiuti e ad una nuova attenzione alle materie non-prime, con l’implementazione di pratiche come il riciclo e il riuso.

Per ulteriori approfondimenti sull’emergenza energetica si suggerisce di consultare sempre le fonti di informazione e fare riferimento a canali istituzionali e certificati.
www.comune.bustoarsizio.va.it  – www agesp.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 Ottobre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore