Emanuele Zaccaria da Gallarate batte il rumeno Barbu nella Cage Warriors di MMA

Il campione gallaratese è subentrato in sostituzione di un altro atleta che si era infortunato e, da sfavorito, si è imposto nella disciplina resa famosa nel mondo da Conor Mc Gregor

emanuele zaccaria mma

65 secondi. Tanto è bastato ad Emanuele “Thug” Zaccaria per sconfiggere a Roma l’esperto rumeno Bogdan Barbu nel primo evento italiano di Cage Warriors, la più importante promotion europea di questo sport. Per capirci stiamo parlando dell’organizzazione che ha lanciato tanti futuri campioni dell’UFC, il top mondiale di questo sport, in primis un personaggio che con la sua fama ha superato i confini degli sport da combattimento, Conor McGregor.

L’atleta di Gallarate davanti ai telespettatori di 180 Paesi del Mondo ha impiegato appena più di un minuto per
costringere alla resa il suo avversario con una perfetta torsione del piede sinistro. Un successo doppiamente significativo perché Zaccaria aveva accettato questo match solo pochi gironi fa in sostituzione di un altro atleta infortunatosi ed era quindi dato per sfavorito.

Dopo una prestazione così dominante, considerando che Cage Warriors ha annunciato di voler tenere ben 4 eventi il prossimo anno in Italia, Zaccaria potrebbe finalmente coronare il suo sogno di dedicarsi a tempo pieno alle MMA.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 08 Ottobre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore