Gioia Gallarate con la Sangio, il Campus cade con Montecatini

La Esse Solar resta a punteggio pieno (con Legnano, Vigevano e le livornesi), 25 punti di Passerini. Varese brillante per oltre metà gara (Blair 15) ma nel finale i toscani non sbagliano

basket basketball gallaratese federico passerini - foto BBG e Photo Sport & More

Nella seconda giornata del campionato di Serie B di basket arriva il primo, storico, successo casalingo per la Esse Solar Gallarate che resta così a punteggio pieno dopo la vittoria sulla Sangiorgese. Scivola in casa invece il Campus Varese che non riesce a fare lo sgambetto alla Gema Montecatini mentre Legnano manda al tappeto l’altra società della città toscana, la Herons.

GALLARATE – SANGIORGESE 78-68 (17-16, 38-31; 59-49)

Uno scatenato Federico Passerini guida il BBG di Gambaro al successo sulla LTC nel primo derby stagionale proposto dal Girone A. Gara condotta praticamente da cima a fondo da parte di Gallarate: dopo un avvio spalla a spalla (con qualche raro vantaggio ospite) i padroni di casa hanno allungato sospinti dalle triple dell’ex Gazzada (clamoroso 8/12 dall’arco!) ma anche dai punti di Hidalgo. I “Draghi” hanno avuto il pregio di non mollare mai e nel momento di massimo sforzo – a meno di 5′ dalla fine – sono riusciti a riportarsi sino al -5; il successivo canestro di Clerici però ha di nuovo allontanato la Esse Solar e a nulla è valsa l’ottima prova di Seba Bianchi e Cappelletti (24 e 20 punti) per i bluarancio. (foto FB/BBG e Photo Sport & More)

Gallarate: Passerini 25, Hidalgo 15, Clerici 11, Antonelli 10, De Bettin 7, Filippi 6, Gravaghi 4, Ielmini, Bresolin, Calzavara. All. Gambaro.
Sangiorgese: Bianchi 24, Bloise 14, Bertocco 12, Cappelletti 9, Testa 3, Biancotto 3, Pesenato 2, Toso 1, Airaghi, Cassinerio. Ne: Cardani, Mana. All. Roncari.

VARESE – G. MONTECATINI 71-78 (28-31, 48-45; 63-64)

Non basta un’ottima prima metà di partita per la Varese Basketball che nel “catino” del Campus cede alla distanza alla più esperta Gema Montecatini. Dopo un primo tempo all’insegna degli attacchi nel quale i toscani hanno provato l’allungo (+11) subito rintuzzato dai ragazzi di Donati, i quali poi sono anche andati a condure con 5 punti di Assui e una tripla di Trentini. Nella ripresa però il Campus dopo aver toccato il +6 (tripla di Allegretti) ha incontrato maggiori difficoltà offensive; passato indenne il terzo periodo, i varesini hanno quindi perso contatto sotto i colpi di Duranti e Savoldelli. Buona la prova di Blair per il Campus (15) mentre Zhao e Virginio hanno chiuso in doppia cifra ma con percentuali troppo basse.

Varese: Blair 15, Zhao 11, Allegretti 11, Virginio 11, Trentini 9, Assui 5, Macchi 4, Tapparo 3, Sorrentino 2, Golino. Ne: Carità, Caccia. All. Donati.

LEGNANO – H. MONTECATINI 67-64 (18-16, 42-31; 53-43)

LEGGI QUI l’articolo di LegnanoNews

Legnano:  Leardini 8, Casini 2, Drocker 6 , Antonietti 14, Cucchi, A. Ferrario, Terenzi 9, Marino 12, Sacchettini 12, Bassani 2, Amorelli. Coach, Eliantonio.

CLASSIFICA GIRONE A
(Dopo 2 giornate) – Pielle Livorno, GALLARATE, Lib. Livorno, Vigevano, LEGNANO 4; Pavia, Oleggio, G. Montecatini, SANGIORGESE, H. Montecatini 2; Borgomanero, Casale M., VARESE, Langhe Roero, Piombino 0.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 10 Ottobre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore