Varese News

Le auto di “Ruote nella storia” sfilano tra le bellezze del Varesotto

La partenza è in programma domenica 16 ottobre, dall’anfiteatro dei Giardini Estensi. Alle ore 9.30 anche un momento in onore dell’apertura delle celebrazioni per i 225 anni del Tricolore Italiano

ruote nella storia

Una domenica intrisa di storia e condivisione della passione per il motorismo storico. È organizzata da Automobile Club Varese il 16 ottobre 2022 con la prima edizione di “Ruote nella Storia”.

È una passerella tra le eccellenze del territorio di Varese e della sua provincia con le auto storiche dalle origini fino al 2002 purché incluse nella lista di salvaguardia Aci Storico.

IL PERCORSO

I partecipanti passeranno in rassegna, con visite guidate, i simboli di varie epoche: dalla partenza dai settecenteschi Giardini Estensi sede del Comune di Varese fino all’arte del Liberty di inizio Novecento con il Palace Grand Hotel di Varese dove si tiene la premiazione. Prevista la visita all’eremo di Santa Caterina del Sasso, il passaggio dal borgo degli affreschi di Arcumeggia, degustazioni in Valganna, la cavalcata tra i boschi e il foliage in Valcuvia e l’expo delle storiche ad Azzate tra opere d’arte e concorso d’eleganza a partecipazione popolare tra le auto d’epoca.

LA CULTURA DELL’AUTOMOBILISMO STORICO

“L’Automobile Club Varese ha sposato il format “Ruote nella Storia” creato da AC d’Italia e da ACI Storico, dedicato ai possessori di auto d’epoca – sottolinea Giuseppe Redaelli, presidente di AC Varese -. L’evento del 16 ottobre sarà un appuntamento ricorrente anche nel futuro per la realtà varesina ed è dedicato ai soci ACI che hanno sensibilità per il motorismo storico e desiderano utilizzare il proprio gioiello a quattro ruote in un contesto di valorizzazione turistica e culturale. Particolare significato, dopo l’organizzazione nello scorso mese di luglio di comune accordo con VAMS Club della classica storica Coppa dei Tre Laghi – Varese Campo dei Fiori, assume la rinnovata volontà  di promuovere tutti insieme la cultura dell’automobilismo storico che – non dimentichiamolo –  ha segnato la seconda rivoluzione industriale ed il boom economico italiano”.

A supporto della direzione AC Varese che coordina l’evento, intervengono i consiglieri Giacomo Ogliari, Enrico Stocchetti, Alberto Testa e Sandro Tibiletti: “Abbiamo all’unanimità sostenuto e condiviso l’organizzazione di questa manifestazione per sottolineare come la provincia dei sette laghi e i suoi dintorni contano sulla passione di club attivi da anni – Vams Varese, Gams Gallarate, Ruote Storiche Lainatesi, club 600 – che insieme ad ACI Storico Varese partecipano anche con supporto organizzativo alla prima edizione varesina di ‘Ruote nella Storia 2022’. L’impegno comune è volto allo sviluppo del turismo e alla promozione delle eccellenze del territorio, sensibilizzando verso la conservazione del patrimonio motoristico, di cui Varese vanta una gloriosa tradizione, dalle carrozzerie alla meccanica, dai designer alle officine di restauro”.

LA PARTENZA E LE CELEBRAZIONI PER IL TRICOLORE

La partenza di “Ruote nella Storia” avverrà domenica 16 ottobre, dall’anfiteatro dei Giardini Estensi, preceduta da un momento solenne: alle ore 9.30 il via sarà infatti sottolineato da un particolare momento  che segnerà anche l’apertura delle celebrazioni per i 225 anni del Tricolore Italiano, una corale iniziativa culturale che, da metà ottobre, trasforma la città di Varese in una galleria d’arte diffusa, con 225 opere da tutta la Penisola colorate di bianco, rosso e verde, un grande evento che coinvolge vetrine, castellanze, sale pubbliche e luoghi d’incontro. Tutto ciò grazie al Circolo degli Artisti, alla associazione La Varese Nascosta e al Comune di Varese.

INFO: Automobile Club Varese – tel. 0332-286012 – segreteria@varese.aci.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 Ottobre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore