“Mimmo Fusco” e “Bruna Forte”: il precampionato del volley fa tappa a Busto Arsizio

Doppio appuntamento in città in vista dell'inizio dei due massimi campionato. Sabato 15 Futura-Lecco al PalaSanLuigi, mercoledì 19 e giovedì 20 l'antipasto di A1 alla E-Work Arena

pallavolo generica

Busto Arsizio sarà – di nuovo – una delle capitali del precampionato della pallavolo femminile italiana. I campionati di A1 e A2 scatteranno nel fine settimana del 22 e 23 ottobre (dopo la conclusione dei Mondiali) e saranno anticipati da due tornei prestigiosi organizzati in città: il “Mimmo Fusco” alla E-Work Arena e il “Bruna Forte” al PalaSanLuigi.

“MIMMO FUSCO”: TRE PROTAGONISTE DI A1

Il “Mimmo Fusco”, dedicato al telecronista RAI scomparso nel 2005, sarà un vero antipasto del campionato di A1. Con la Uyba padrona di casa e organizzatrice della manifestazione, saranno in campo anche Monza e Bergamo oltre alle venete di Montecchio, club che punta a fare molto bene in A2.

Il programma prevede le semifinali mercoledì 19 (ore 16 Monza-Bergamo; a seguire Busto-Montecchio) e le finali giovedì 20 a partire dalle ore 15; al termine della finale per il 1° posto – intorno alle 19 – la presentazione ufficiale della E-Work Busto Arsizio finalmente al gran completo in vista della stagione 2022-23. Le partite andranno in onda in diretta su RaiSportHD. I biglietti (posto unico) costeranno 5 euro a giornata.

Il “Fusco”, abbinato alla Coppa Regione Lombardia, avrà anche rivolti benefici: è infatti in programma l’assegnazione di alcune borse di studio a studentesse-pallavoliste meritevoli in classe ed in palestra, appartenenti a famiglie poco abbienti.

BRUNA FORTE, RITORNO A CASA

Si gioca invece in gara unica il trofeo dedicato a Bruna Forte, fiore all’occhiello della Futura Volley Giovani che si appresta a disputare la A2 con grandi ambizioni. La partita è in programma sabato 15 ottobre (dalle 17,30) nel “catino” del PalaSanLuigi, ovvero l’impianto dove è nata la storia della società biancorossa che per ragioni di capienza disputa il campionato al PalaBorsani di Castellanza.

Contro la Futura del nuovo coach Daris Amadio ci sarà la Pallavolo Picco Lecco, neopromossa in A2 anche grazie a due ex di turno del calibro di Anna Maria Bassi e Serena Zingaro. In questo caso l’ingresso al San Luigi sarà gratuito, fino a esaurimento posti a sedere.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 Ottobre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore