MV Agusta, lo spagnolo David Sanchis al posto di Corsi nel GP di Malesia

L'esperto italiano, caduto in Australia, si è infortunato al mignolo destro ed è stato rimpatriato. A Sepang accanto a Ramirez gareggerà il pilota iberico già nell'orbita del team Forward

david sanchis motociclismo

Il team MV Agusta Forward che partecipa al Motomondiale nel campionato di Moto2 ha scelto un pilota spagnolo, David Sanchis, per sostituire l’esperto italiano Simone Corsi in occasione del Gran Premio di Malesia che si disputerà domenica 23 ottobre.

Corsi era caduto durante il GP d’Australia di settimana scorsa: non aveva potuto evitare un altro concorrente scivolato proprio davanti a lui e ha riportato ferite al dito mignolo della mano destra che già in passato era stato incidentato numerose volte. I medici hanno così deciso di rimpatriare il pilota romano per un’ulteriore operazione chirurgica: «Simone ha subito una ferita con importante perdita di sostanza a livello del quinto dito della mano destra – spiega il dottor Zasa – per questo ha fatto un primo intervento di pulizia e copertura a Melbourne ed è volato verso casa. L’obiettivo è vedere come evolve la ferita per tornare poi in pista a Valencia ed eventualmente gareggiare sotto l’osservazione della Clinica Mobile».

La squadra corse italo-svizzera ha quindi deciso di affidare la moto di Corsi a David Sanchis, 24enne nato ad Alzira, città che si trova nella Comunità Valenciana. Già due volte sul podio del campionato ESBK SSP600, Sanchis ha corsoin passato nel Mondiale Supersport con la Yamaha del team WRP Wepol Racing. Il pilota iberico ha anche gareggiato con i colori di MV Agusta Forward in due competizioni del campionato Junior GP.

In Malesia quindi la Casa della Schiranna sarà sulla griglia di partenza con una formazione interamente spagnola visto che l’altra moto sarà affidata, come sempre, a Marcos Ramirez. Un anticipo di quanto avverrà nella stagione 2023 quando a Ramirez sarà affiancato il debuttante Alex Escrig con Corsi che resterà all’interno del team con compiti legati allo sviluppo della moto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 Ottobre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore