Qualità dell’aria, revocate le misure temporanee in tutta la Lombardia

Sono rientrati sotto i limiti in tutta la regione i livelli di inquinamento e pertanto sono state revocate le misure temporanee di primo livello in tutte le province in cui erano attive

Nubi mammatus dopo la pioggia

Sono rientrati sotto i limiti in tutta la regione i livelli di inquinamento e pertanto sono state revocate le misure temporanee di primo livello in tutte le province in cui erano attive (venerdì in provincia di Mantova e ieri anche a Milano, Lodi e Cremona).

Oggi, in particolare, i dati nelle province in cui erano attive le misure temporanee si attestano sul valore medio massimo a 27 µg/m³ di PM10 a Lodi (Milano 23,6 µg/m³, Cremona 22,5 e Mantova 18,5 µg/m³).

«I dati riscontrati – afferma l’assessore regionale all’Ambiente e Clima, Raffaelle Cattaneo – sono l’ennesima conferma che la qualità dell’aria risente molto di più delle condizioni meteo-climatiche (nel mese di ottobre abbiamo avuto condizioni favorevoli all’accumulo) rispetto all’entrata in vigore di provvedimenti che sono stati annunciati come finalizzati al miglioramento della qualità dell’aria».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 Ottobre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore