Varese News

A Somma Lombardo una targa commemorativa per Antonio Pitrelli, anima dello sport

La targa commemorativa verrà posata al pala Somma sabato 26 novembre. Piantanida: "Una segno per tutto quello che ha fatto a Somma"

Antonio Pirelli necrologia somma lombardo

Ricordare un simbolo dello sport come Antonio Pitrelli di Somma Lombardo con una targa commemorativa: questa l’idea dell’amministrazione Bellaria.

Pitrelli era morto per un infarto lo scorso 11 marzo; era direttore sportivo dell’associazione Ken Kyu Kai e, dall’anno scorso, era stato nominato presidente della polisportiva. Ha insegnato per anni educazione fisica alle scuole medie del territorio e ha avvicinato tre generazioni al judo e alla sua filosofia.

La targa commemorativa verrà posata al pala Somma sabato 26 novembre, alle 14, alla presenza della giunta, di Spes, della famiglia e della polisportiva.

«Ci sembrava bello fare una targa in suo onore per tutto quello che ha fatto a Somma a livello sportivo e di volontariato», spiega l’assessore allo Sport, Edoardo Piantanida Chiesa, «e posarla proprio dove ogni anno, a novembre, faceva la sua dimostrazione di Judo. Questa targa è un segno per ricordarlo e ci sembrava il minimo da fare». Non a caso è stato scelto proprio il mese di novembre per questo momento commemorativo: «A novembre faceva sempre la dimostrazione di judo, abbiamo voluto quindi farlo in questo mese».

di nicole.erbetti@gmail.com
Pubblicato il 23 Novembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore