Varese News

Aperte le iscrizioni al concorso Baff in corto 2023

Sono aperte le iscrizioni al concorso per cortometraggi, primo tassello della nuova edizione del festival cinematografico di Busto Arsizio, in calendario dal 14 al 21 aprile

Generico 31 Oct 2022

Sono aperte le iscrizioni al concorso Baff in corto, primo tassello della nuova edizione del festival cinematografico di Busto Arsizio, in calendario dal 14 al 21 aprile 2023. Sono ammessi al concorso cortometraggi di finzione o di animazione, realizzati nel 2022, della durata massima di 15 minuti (inclusi titoli di coda). Qualora non in lingua italiana, i cortometraggi devono essere sottotitolati in italiano.

Tra tutte le opere pervenute, la Direzione Artistica del BAFF sceglierà le 10 finaliste, che saranno proiettate all’interno della programmazione del Festival. Una giuria, composta dagli studenti dell’Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni e presieduta da un personaggio del mondo dello spettacolo, nell’ultima edizione Riccardo Rossi, decreterà il vincitore, che sarà ospite nella serata conclusiva della manifestazione.

Il vincitore avrà inoltre la possibilità di usufruire della consulenza di un docente dell’Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni per la realizzazione di una futura produzione, per una fase a scelta tra sceneggiatura, produzione, regia, montaggio o post-produzione.

I cortometraggi dovranno essere inviati tramite la piattaforma FilmFreeway, insieme al materiale richiesto nel regolamento, entro e non oltre il 18 marzo 2023. La quota di iscrizione è di 5,00 Euro. Informazioni sul sito del festival www.baff.it e su https://filmfreeway.com/BAFilmFestival-BAFF.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 04 Novembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore