Gli ospedali di Busto Arsizio e Gallarate salutano il primario di cardiologia Caico

Ultimo giorno di lavoro per il cardiologo che va in pensione

Generica 2020

Il dottor Ivan Caico va in pensione. Per il primario di cardiologia dell’Asst Valle Olona è stato oggi l’ultimo giorno di lavoro.
La direzione generale ringrazia lo specialista: «Difficile trovare parole che possano adeguatamente descrivere le capacità umane e professionali di una persona che con passione, dedizione, impegno, grande spirito di collaborazione è parte importante della storia di questa Azienda oltre che della Cardiologia. Difficile esprimere a parole la riconoscenza che la Direzione Aziendale ha nei suoi confronti. E’ lo stesso sentimento che sappiamo provano anche tutte le persone con cui Lui ha lavorato e collaborato. Salutiamo il Dr. Caico con questo sentito ringraziamento e augurandogli il meglio per il suo futuro».

Il cardiologo, in servizio all’ospedale di Varese fino al 2011, aveva poi vinto il concorso all’ospedale di Gallarate diventando direttore responsabile della struttura complessa di cardiologia del Sant’Antonio per poi essere nominato direttore del Dipartimento di Emergenza Urgenza dell’Asst Valle Olona. La notizia del suo pensionamento è coinciso anche con un allarme sul futuro del reparto di Gallarate in sofferenza per carenza di specialisti. 

Il dottor Caico è famoso anche per la sua passione musicale, era uno dei componenti del Distretto 51, gruppo nato tra amici diventati tutti personaggi importanti a partire dall’organista Roberto Maroni. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 Novembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore