Varese News

I canali tv per chi ama lo sport

Per tutti gli amanti dello sport ogni giorno c’è almeno un programma sportivo imperdibile

televisione

Per tutti gli amanti dello sport ogni giorno c’è almeno un programma sportivo imperdibile. Per conoscere la programmazione della giornata, cioè verificare su quale canale e a che ora vederlo, è sufficiente andare su https://staseraintivu.it/. Da lunedì alla domenica infatti c’è sempre un momento dedicato alle notizie di qualsiasi tipo di sport (non solo di calcio). Tra i canali che le trasmettono possiamo citare Sky sport, Rai news 24 sport, Studio sport e vari altri a carattere nazionale, a cui vanno ad aggiungersi le emittenti televisive più piccole come Italia7 gold, antenna 3 ecc.

Non solo calcio

Al centro del programma non c’è solo il calcio, seppure questo sia lo sport più amato dagli italiani. Si parla infatti anche di tennis, pallavolo, pallanuoto, pattinaggio, moto, auto e tanto altro. Impossibile non ricordare a tal proposito due eventi importanti di ogni anno: il campionato di MotoGp e la Formula 1, in cui è l’adrenalina di chi guida ma anche di chi guarda da casa a farla da padrone.

Tutti i canali dedicati allo sport

Alcuni li abbiamo già nominati in apertura, altri li riportiamo di seguito: stiamo parlando dei canali dedicati allo sport, come: SportItalia, Top calcio 24, Rai Sport +, Ms Motori Tv, Super Tennis Tv, Redbull Tv, SI Solo calcio, SI Live 24, Rai Sport, Pianeta Basket Tv, Dinamo Basket Tv, Bici Tv, Rete 8 Sport, SporTVL. Alcuni poi sono locali e quindi non trasmettono su rete nazionale, come Rete Oro del Lazio, Sportal Tv della Toscana, Monza Race Tv, Rete 8 sport dell’Abruzzo ecc.

La partita in tv: momento di convivialità e unione

Ed infine non possiamo non ricordare che sempre in tv spesso vengono trasmesse, tendenzialmente o sulla rete RAI o su quelle della Mediaset, le partite della Nazionale o delle più importanti squadre della serie A (Juventus, Milan, Inter ecc.). In questo modo chi ha la possibilità di andare allo stadio dove si tiene il derby può seguire la partita direttamente in città mentre chi è altrove può seguirla comodamente dal proprio divano. Sono le serate in cui compagnie di amici si riuniscono in una sola casa per vivere tutti insieme quell’emozione che solo un calcio al pallone è capace di suscitare nell’animo di ogni tifoso. Sono quelle serate in cui amici che tifano squadre diverse discutono animatamente sul fallo commesso ma non punito dall’arbitro di turno, su come la squadra del cuore avrebbe potuto fare di meglio. Insomma, persino una partita diventa un momento di condivisione, di socialità, di convivio. Si sa infatti: quando c’è la partita non si perde di certo tempo a spadellare, si ordinano pizze, patatine e bibite e poi largo spazio ad urla e tifi da stadio, concessi ovunque in quanto rientrano in orari in cui non si disturba la quiete pubblica (ovvero, generalmente, le partite sono o nel tardo pomeriggio o in prima serata ma finiscono sempre prima della mezzanotte). E lo stesso fanno, con più o meno entusiasmo e intensità, i tifosi di altri sport. D’altronde, sono momenti che in un certo senso potremmo definire “catartici”, ovvero si lascia libero sfogo alle proprie emozioni e ci si sente parte di qualcosa di più grande.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 Dicembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore