Varese News

Se ne va la neve, rimane il freddo

L'inizio di settimana prossima prevede ancora freddo e nebbie, ma niente neve. le previsioni del Centro geofisico prealpino

neve al Sacro Monte 9dicembre - foto di Fabio Calanca

«La perturbazione che ha portato ieri piogge in pianura e un po’ di neve sulle Alpi e sulla fascia pedemontana, si allontana oggi, venerdì, verso Est lasciando però aria piuttosto fredda nei bassi strati. Il rialzo della pressione sull’Europa centrale porterà aria più secca ma ancora piuttosto fredda da Est nella pianura padana nel fine settimana». È questo il punto della situazione fatto del Centro geofisico prealpino sulle condizioni meteo di questi giorni che hanno puntualmente previsto le deboli nevicate di giovedì. E per i prossimi giorni?

L’ingresso nel fine settimana vedrà una giornata nuvolosa con ultime deboli precipitazioni al mattino su Valtelina e Lombardia orientale. Limite neve oltre 1200 m. Dal pomeriggio parziali schiarite su Piemonte e Lombardia occidentale, più ampie in serata.

Sabato soleggiato con brinate all’alba. Sulla pianura padana cieli grigi sotto nebbie o nubi basse, che potrebbero risalire fino alla fascia pedemontana in serata.
Domenica sulla pianura estesa nuvolosità stratificata, ma asciutto. Schiarite su Cremonese, Bresciano e Mantovano. Su Alpi e Prealpi soleggiato con passaggi nuvolosi verso sera.

L’inizio di settimana prossima prevede ancora freddo e nebbie, ma niente neve: lunedì 19 dicembre un po’ di sole tra estesi passaggi nuvolosi. Nebbie notturne in pianura. Martedì 20: sulla pianura ancora cieli grigi sotto nubi stratificate o nebbie. Soleggiato su Alpi e Prealpi. Massime 4/8°C.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 Dicembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore