Varese News

Tornano i monopattini in sharing per le strade di Busto Arsizio. Accordo con Reby

La giunta ha approvato la convenzione con la società che fornisce monopattini elettrici con modalità a flusso libero

Presto torneranno a disposizione dei cittadini i monopattini in sharing. Dopo la decisione di Bitmobility di lasciare Busto Arsizio, è stato individuato il nuovo operatore che fornirà i mezzi a due ruote.

Su proposta dell’assessore alla Mobilità Salvatore Loschiavo, la giunta ha approvato ieri (mercoledì) la convenzione con la società Reby Italia srl di Milano per il servizio di noleggio di monopattini elettrici in sharing con modalità a flusso libero.

In relazione ai costi applicati all’utenza, la società prevede una serie di tariffe modulate in base alla durata dell’utilizzo, con possibilità di abbonamenti giornalieri, settimanali e mensili e promozioni che avranno lo scopo di incoraggiare l’uso dei veicoli e di promuovere la mobilità sostenibile.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 01 Dicembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore