Vargas: “Grandi meriti della squadra: superata al meglio una settimana impegnativa”

Il mister dopo il derby vinto: "I ragazzi hanno interpretato al meglio la partita: sapevamo che il Lecco avrebbe cercato di giocare sugli esterni". Gol con dedica per Capitan Fietta: "Mio figlio mi chiedeva quando avrebbe visto una mia esultanza. Viviamo tutti in sana competizione e a disposizione per la squadra"

Pro Patria - Lecco 2 a 0 (4.12.2022)

VARGAS 1 «I derby sono sempre particolari e non sempre vince chi merita, basta poco per sbagliare qualcosa e perdere. Ma noi siamo stati bravi a portarla dalla nostra parte Il rigore sbagliato (da Castelli, ndr.) ha dato una scossa? No, anche fino al rigore abbiamo sempre fatto la partita noi, rischiando pochissimo, solo alla fine del primo tempo con un cross in area. Anche se avessimo segnato quel rigore ci sarebbe stato da continuare a lottare sul campo, perché oggi era difficile e i ragazzi erano stanchi dopo una settimana dura».

VARGAS 2 «Noi proviamo sempre a fare la nostra partita: i ragazzi interpretano molto bene quello che cerchiamo di preparare. Oggi sono stati bravi, hanno corso parecchio contro una squadra difficile come il Lecco, che è seconda in classifica e che non perdeva da un po’.  Sapevamo che loro avrebbero puntato sui cross e sui quinti di centrocampo per provare poi a fare cambi di gioco e buttare la palla dentro. Nel finale abbiamo sofferto un po’ ma è normale soffrire quando si è in vantaggio. Dopo le due sconfitte i ragazzi si sono compattati bene in questa settimana difficile: hanno fatto il massimo».

VARGAS 3 «Boffelli in panchina per la diffida? I ragazzi sapevano che questa settimana avremmo fatto rotazione nella linea difensa. Boffelli ha giocato sempre 90′ e non sempre facile stare al top, anche per una questione di recupero. Il k-way rosso a modi foulard? (ride) L’arbitro ha detto che vestito così di nero mettevo in difficoltà il guardalinee».

Vince la Pro Patria: derby col Lecco targato capitan Fietta e Stanzani

FIETTA 1 «A livello personale è un ottimo momento il mio. mi sento meglio fisicamente e quindi riesco a dare una mano alla squadra e il mio contributo. Un contributo all’interno di qualcosa che va nel verso giusto: è il singolo che si mette a disposizione all’interno di una squadra che funziona. Io un punto di riferimento? Se può aiutare la squadra va bene, gioco in quella zona di campo (il centrocampo) con le mie caratteristiche e per fare il mio gioco supportando il centrocampo e dando copertura alla difesa. Il ruolo mi impone la responsabilità: credo che la società si aspetti da me anche il fatto di farmi sentire e di essere il supporto ai miei compagni. È una cosa abbastanza naturale».

FIETTA 2 «Nelle ultime tre partite sono arrivati 7 punti (su 9, ndr) contro buone squadre, addirittura andando a strappare un punto con la capolista, dopo essere andati in svantaggio due volte. In questo momento qualsiasi giocatore si sente importante: credo che questa sia una delle chiavi di quando vengono fuori delle annate importanti. Non va poi dimenticato che abbiamo indisponibili giocatori importanti e questa settimana ha messo tutti quanti in una sana competizione senza che ci sia qualcuno che si senta con il posto fisso. Sapere di essere chiamanti con dietro dei compagni pronti a subentrare eleva la qualità della squadra, degli allenamenti della partita alla domenica».

FIETTA 3 «Dediche? Ai miei bambini, in particolare a Nicolò che quando vede le esultanze che vengono messe (sui social network, ndr) mi chiede: Papà quando vedere la tua di esultanza? Allora scherzando a casa gli dico di stare tranquillo e avere fiducia».

Calcio, Serie C: Pro Patria – Lecco in diretta

di marco.cippio.tresca@gmail.com
Pubblicato il 04 Dicembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore