Il veterano e l’esordiente: Marcora e Bellucci pronti per le qualificazioni degli Australian Open

Dal 9 al 15 gennaio i turni preliminari per raggiungere il tabellone principale del primo slam del 2023

marcora bellucci tennis

Chi all’esordio, chi – forse – per all’ultimo ballo. Dal 9 gennaio inizieranno le qualificazioni dell’Australian Open 2023, il primo torneo dello slam per il nuovo anno. Ai blocchi di partenza della fase preliminare ci saranno anche il bustocco Roberto Marcora – che ha accesso grazie al ranking protetto – e il castellanzese Mattia Bellucci. Se per Marcora sarà probabilmente l’ultima apparizione allo torneo di Melbourne, per Bellucci si tratterà invece dell’esordio assoluto in terra australiana.

MARCORA
Il 33enne assaporerà ancora l’aria dell’AO grazie al ranking protetto, a quasi un anno dall’annuncio del ritiro, un’idea nata anche dall’impossibilità di partecipare al torneo in Oceania a causa del Covid. Chissà se sarà la sua ultima apparizione a un torneo dello slam o se la voglia di impugnare la racchetta avrà ancora la meglio. Le tappe di avvicinamento di Marcora sono passate dalla Nuova Caledonia, dove ha partecipato – e perso contro Chazal 6-3 6-3 al Noumea Challenger.

BELLUCCI

Discorso completamente opposto per il 21enne castellanzese Bellucci, che invece sarà in corsa per le qualificazioni di uno slam per la prima volta in carriera. Dopo un 2022 straordinario, con i due Challenger vinti alle prime due apparizioni a quel livello, l’anno si è chiuso con un fisiologico calo e anche il 2023 per ora non è stato molto positivo, con le qualificazioni a Pune (Atp 250 in India) concluse con una vittoria su Orlov 6-4 6-4 (il 31 dicembre 2022) e la sconfitta contro Ramanathan 6-3 7-5. Ora il palcoscenico sale di fascino e chissà che il giovane mancino non possa ritrovare il suo miglior tennis proprio a Melbourne.

GLI ITALIANI ALLE QUALIFICAZIONI DELL’AUSTRALIAN OPEN

Marco Cecchinato (n.101 ATP), Francesco Passaro (n.119 ATP), Matteo Arnaldi (n.134 ATP), Luca Nardi (n.135 ATP), Franco Agamenone (n.139 ATP), Mattia Bellucci (n.153 ATP), Giulio Zeppieri (n.161 ATP), Flavio Cobolli (n.171 ATP), Andrea Pellegrino (n.181 ATP), Riccardo Bonadio (n.187 ATP), Raul Brancaccio (n.194 ATP), Francesco Maestrelli (n.200 ATP), Luciano Darderi (n.206 ATP), Gianluca Mager (n.212 ATP), Andrea Vavassori (n.213 ATP) e Roberto Marcora (n.216, ranking protetto).

di
Pubblicato il 06 Gennaio 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore